Un progetto sul melone retato in linea con le richieste di mercato

Il dinamismo del mercato ortofrutticolo richiede una sempre maggiore attenzione nei confronti della produzione, specialmente in tempi di pandemia che complicano non poco la vita del settore. In tal senso, e in linea con la crescente richiesta di prodotti di filiera orticola nazionale, Med Hermes Vegetable Seeds presenta il progetto di filiera "Best Melon", con focus sul melone retato 100% italiano, dal seme al frutto.

"Best Melon" nasce dall'esperienza internazionale del team della Med Hermes Vegetable Seeds e si aggiunge al più ampio progetto di filiera "premium" iniziato già 5 anni fa con il marchio/blog www.Tomatocult.com. A tal proposito, Med Hermes mette a disposizione del progetto due varietà monoiche per i trapianti precoci "sotto plastica": Dafne F1 tipologia buccia verde LSL e Finzia F1 tipologia buccia gialla, che si aggiungono al già ampio catalogo di prodotti su specie ortive.

"Entrambe le varietà - dice Andrea Restuccia di Med Hermes - hanno riscontrato un grande successo nelle precedenti campagne 2019 e 2020, sia da un punto di vista agronomico, attestandosi tra le varietà più produttive del mercato, sia dal punto di vista commerciale, con prodotto sempre top di gamma con grado zuccherino superiore a 14°Brix e ottima tenuta sui banchi della Gdo (LSL)".


Andrea Restuccia, International Product Manager Med Hermes

Alla luce degli ottimi risultati ottenuti e delle attenzioni del mercato sempre più rivolte ai prodotti e agli areali di coltivazione italiani emerge che il progetto di filiera "Best Melon" centra appieno le esigenze comuni.

"Best Melon - prosegue l'esperto - è garanzia di 4 caratteristiche fondamentali del prodotto premium che si sostanziano in 4 aggettivi: buono, salubre, controllato, italiano. In questo, il melone Dafne F1 permette di avere un calendario di coltivazione ampio con i trapianti di gennaio/ febbraio in Sicilia, quelli di febbraio/ marzo in Campania, per finire con i trapianti di fine febbraio sino a tutto marzo nell'areale Mantovano".

"Il consumatore finale - conclude Restuccia - potrà trovare il prodotto premium 100% italiano sui banchi della grande distribuzione da aprile a luglio. Il blog dedicato 'Best Melon' www.bestmelon.net funge da contenitore virtuale in cui gli utenti potranno trovare delle informazioni aggiuntive, messe a disposizione dalle aziende agricole aderenti al progetto, sul prodotto consumato. Si potranno, inoltre, condividere emozioni e sensazioni sul consumo del prodotto, implementando un processo di comunicazione trasparente tra la produzione e il consumo".

L'obiettivo di Med Hermes, dunque, resta la valorizzazione e la riscoperta dei sapori e dei colori della tradizione mediterranea all'interno di un progetto di filiera 100% made in Italy, dal seme al frutto.

Contatti:
Andrea Restuccia
International Product Manager
Tel.: +39 3315710771
Email: a.restuccia@medhermes.net
Uffici Med Hermes
Tel/Fax: +39 0932 669031
Email: info@medhermes.net
Web: www.medhermes.net


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto