Gli avocado sono all'altezza della situazione nonostante le sfide della pandemia

Nel complesso, l'industria sudafricana dell'avocado ha avuto un altro anno positivo, sebbene il mercato d’esportazione abbia registrato un eccesso di fornitura a metà stagione. Sul mercato locale, prezzi e domanda sono rimasti stabili. Il rinnovato interesse per i cibi salutari ha rafforzato le vendite globali di avocado, nonostante le sfide affrontate a causa della pandemia.

L'Associazione dei coltivatori sudafricani di avocado (SAAGA), ha dichiarato che durante la stagione sono stati esportati 15,5 milioni di cartoni da 4 kg. Derek Donkin, amministratore delegato di SAAGA, ha affermato che sebbene la chiusura del settore dell'ospitalità abbia influito, in particolare, sulla vendita di avocado a buccia verde, i prezzi al dettaglio non sono stati influenzati poiché gli acquirenti abituali sono rimasti attivi. "Nell'Unione europea le persone hanno cercato qualcosa di speciale da aggiungere ai loro pasti casalinghi, quindi non c'è stato alcun calo della domanda poiché le vendite al dettaglio sono rimaste forti".

Anche a livello locale, gli avocado si sono comportati bene sui mercati, cosa che Donkin ha attribuito ai lockdown e ai consumatori che hanno richiesto cibi salutari, ma anche qualcosa di speciale da aggiungere ai pasti cucinati in casa. "C'è stata una forte domanda al dettaglio. Inoltre, sui mercati sono state distribuite mascherine con il marchio dell’avocado, ponendolo in primo piano tra i venditori ambulanti. C'è stato anche un aumento dell'e-commerce, i consumatori hanno acquistato tramite le piattaforme online".

Quest'ultima tendenza è stata stimolata da coloro che cercano flussi di reddito extra, sapendo che gli avocado sono un prodotto molto richiesto e di alto valore. Questo ha coinciso anche con la decisione di SAAGA di orientare la sua strategia di marketing verso la vendita online, dal momento che i consumatori si sono sempre più concentrati sui social media.

Il lockdown ha richiesto un cambiamento nelle strategie di marketing, con il passaggio dagli eventi fisici e dalle promozioni in negozio, alle attività online. SAAGA è riuscita a lanciare la stagione la settimana prima del lockdown e da quel momento, gli sforzi si sono concentrati su televisione, digital e social media influencer. Il traffico online e il numero di spettatori televisivi sono aumentati notevolmente durante il lockdown e questo ha favorito le attività dell'Associazione.

Considerando che c’è ancora confusione tra i consumatori sugli avocado a buccia verde e quelli a buccia scura, sono continuate le campagne informative sotto forma di sitcom su YouTube, per portare un sorriso durante il lockdown. Donkin ha aggiunto che le campagne di SAAGA hanno registrato un alto livello di coinvolgimento sui social media.

Una volta che i tanto agognati takeaway hanno ripreso a funzionare, la campagna Add an Avo è continuata in una catena nazionale di pizzerie, che ha incrementato le vendite nel settore Horeca. Il valore nutritivo degli avocado è stato anche un vantaggio su cui le campagne di marketing hanno potuto concentrarsi per aumentare le vendite, poiché il cibo salutare è stato molto richiesto durante la pandemia.

La stagione non solo si è conclusa bene in termini di domanda, ma Donkin ha espresso molto ottimismo sul trend in continua crescita delle vendite. "Attualmente la fioritura sembra promettente nei frutteti di avocado, sebbene ci sia preoccupazione per i livelli dell'acqua nelle dighe, se saranno sufficienti a farci superare la stagione. I volumi aumenteranno con l'entrata in produzione dei nuovi frutteti. SAAGA continua il suo lavoro per avere accesso a nuovi mercati, in particolare quelli di Giappone, Cina e India".

Per maggiori informazioni
South African Avocado Growers’ Association (SAAGA)
Tel.: +27 72 756 8463 
Email: lauren@protactic.co.za


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto