Da Wilko Fruit comincia la stagione spagnola

Gli ultimi sei mesi sono stati i migliori mai avuti per commercianti e rivenditori olandesi

La stagione spagnola è nuovamente ricominciata presso la olandese Wilko Fruit. "Ovviamente, la crisi legata al coronavirus sta avendo un impatto terribile. Sulla nostra commercializzazione però ha avuto un effetto positivo. Molti commercianti e rivenditori non sono mai andati bene come negli ultimi sei mesi – spiega Wilko van der Zwaard – Inoltre, stiamo notando una vera e propria rivoluzione in ambito salutistico: i consumatori sono più consapevoli su frutta e verdura. Tutti sono in cerca, quindi, di prodotti di qualità. E sono anche disposti a pagare bene per averli. Gli acquirenti che si concentravano solo sul prezzo per determinare quali prodotti acquistare, ora vogliono gli articoli migliori".

"Il bel tempo registrato in questo mese di settembre sta sicuramente stimolando il consumo. Ci troviamo alla fine della stagione delle drupacee, ma domanda e offerta non accennano a diminuire. Ancora fino al 10 ottobre avremo a disposizione nettarine e pesche di qualità. Anche i meloni brasiliani si stanno vendendo bene. La stagione dei mandarini peruviani e sudafricani è quasi terminata. Da due settimane ormai abbiamo i mandarini spagnoli Iwasaki a marchio Gaudias. Per la fine della 39ma settimana caricheremo i nostri primi mandarini Okitsu. Sono arrivati, inoltre, i primi cachi spagnoli. Quindi da queste parti c'è molto da fare".

"Il nostro vantaggio è che offriamo un pacchetto completo. Al momento disponiamo di molte melagrane spagnole, per esempio. Stiamo lavorando con la popolare varietà Valenciana e venerdì 25 settembre riceveremo la varietà Mollar. Quest'ultima è considerata la varietà migliore a disposizione sul mercato. Completiamo il pacchetto di frutti spagnoli con prodotti come il mango Osteen e la cherimoya. Abbiamo anche una nuova linea di zucche spagnole a marchio Gaudias, confezionate in cartoni attraenti, molto richieste", dice van der Zwaard.

"Il mercato sta andando molto bene nel complesso. Molti prodotti olandesi sono terminati prima del solito. Di conseguenza, la transizione al prodotto spagnolo è arrivata molto prima. La stagione dei meloni spagnoli è terminata in anticipo. Quindi gli agricoltori spagnoli hanno piantato i peperoni prima del solito. E' ricominciata anche la stagione della lattuga iceberg. Sul mercato ci sono troppi peperoni gialli e quindi il loro prezzo è basso. Tuttavia, le quotazioni delle zucchine sono su un livello adeguato, mentre quelle di cetrioli e melanzane sono elevati".

"Quest'anno molti prodotti stanno ottenendo prezzi soddisfacenti. Le fragole, per esempio, hanno avuto buone quotazioni per tutta la stagione, come anche i mandarini e le arance. Ciò abitua le persone al fatto che tutto ha un suo prezzo. Se sul mercato ci sono sempre prezzi bassi, ci si adopera per farli aumentare. Ora le persone si sono abituate a questo trend. Cercano di trovare prodotti di qualità migliore e sono disposti a pagare bene per averli. Nel complesso - conclude van der Zwaard - si tratta di uno sviluppo positivo".

Per maggiori informazioni
Wilko van der Zwaard
Wilko Fruit
14 Heilaar-Noordweg
4841 ZZ, Prinsenbeek - Paesi Bassi
Tel.: +31 (0) 765 244 460
Email: wilko@wilkofruit.com
Web: www.wilkofruit.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2021

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto