La situazione nel mondo

Prezzi attuali dell'avocado in calo

Il mercato principale per gli avocado messicani è stato il Nord America, con piccole quantità inviate anche sul mercato europeo. La produzione ha subito una leggera battuta d'arresto all'inizio del 2020 a causa della carenza di manodopera dovuta alle restrizioni del Covid-19. I prezzi attuali sono leggermente inferiori al consueto andamento stagionale, ma sono stabili dopo aver raggiunto un picco all'inizio di quest'anno.

A rivelarlo un rapporto redatto da Tridge, una piattaforma di approvvigionamento globale, nonché hub di market intelligence per acquirenti e fornitori di prodotti alimentari.

In Kenya, la varietà Fuerte ha subito alcune perdite a causa di un clima irregolare, ma l'aumento della produzione per la varietà Hass, la principale cultivar destinata all'export, sarà in grado di mitigare le perdite. La maggior parte degli avocado del Kenya sono inviati in Europa, e con l'avvento del Covid-19, questo ha portato anche un calo dei prezzi. Tuttavia, con la riapertura, si prevede una ripresa dei prezzi.

La Tanzania non è stata in grado di esportare in modo significativo a causa della mancanza di acquirenti e delle limitazioni logistiche nei principali mercati di esportazione in Europa. Come in Kenya, i prezzi sono diminuiti, ma all'inizio dell'anno le quotazioni per l'export erano aumentate poiché i consumatori europei acquistavano in massa.

Con l'inizio della raccolta ai primi di settembre, si prevede che gli avocado del Myanmar (Sudest asiatico) avranno un aumento della produzione in questa stagione.

Clicca qui per accedere al report completo.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto