L'indivia diventa sempre piu' popolare in Cina

"L'indivia è stata introdotta in Cina dai Paesi Bassi oltre dieci anni fa. Ora, qui ci sono solo alcuni coltivatori. Rispetto ad altri ortaggi, è ancora una novità nel mercato cinese. Fortunatamente, negli ultimi anni la popolarità dell'indivia è aumentata tra i consumatori e ha un futuro molto promettente". A riferirlo Liu Xiujun, presidente della Hebei Lianxing Jiayao Agricultural Technology Co.

"Dall'introduzione delle varietà di indivia dai Paesi Bassi, nel 2014, la nostra superficie piantata si è ampliata fino a 40 ettari. Coltivandole in un ambiente poco illuminato, siamo diventati l'unica azienda in Cina che produce e fornisce questo ortaggio tutto l'anno – ha detto Xiujun –Le coltiviamo in un ambiente protetto e in condizioni di scarsa illuminazione, senza l'uso di fertilizzanti chimici e agrofarmaci, cosa che garantisce la qualità dei nostri prodotti".

"Il nostro volume di vendite è attualmente di 15 tonnellate al mese. Il 70% della nostra produzione è destinato al commercio all'ingrosso e ad alberghi e ristoranti stranieri a Pechino, Shanghai, Chengdu, Canton e Shandong. Il 30% dei nostri prodotti è venduto ad alberghi di fascia alta e ad altri mercati di fascia alta".

"La pandemia non ha influito sul prezzo dei nostri prodotti, ma ha portato a un calo delle vendite. Ciò è dovuto principalmente alla chiusura dei ristoranti, ma non sono preoccupato per questo, perché la situazione sta migliorando e il mercato si sta lentamente riprendendo", ha concluso Xiujun.

Per maggiori informazioni
Liu Xiujun - presidente
Hebei Lianxing Jiayao Agricultural Technology Co., Ltd.
Tel.: +86 1803 2088 666
Email: 1061516587@qq.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto