Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Unapa: il comparto delle patate garantisce gli approvvigionamenti in modo regolare

In un momento storico così complesso che sta chiamando l'intero Paese a compiere sforzi supplementari per sconfiggere la minaccia Covid 19, anche la filiera pataticola nazionale rappresentata da Unapa vuole fornire il proprio contributo. 

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria, il timore diffuso tra la popolazione di possibili razionamenti dei prodotti alimentari ha originato un forte incremento della domanda di acquisto delle patate. 

Nonostante le limitazioni e i divieti a cui tutti siamo soggetti, l'intero comparto sta garantendo gli approvvigionamenti in modo regolare ed omogeneo. 

In foto: Augusto Di Silvio, presidente Unapa

Pur trovandoci in un periodo dell'anno in cui i volumi di prodotto stoccato tendono ad essere residuali, crediamo come Unapa e come comparto produttivo nazionale che l'attitudine alla corretta gestione dell'offerta sia determinante per sterilizzare qualsiasi tentativo speculativo.

In virtù del ruolo socio-economico che rivestono Unapa e le O.P. che la compongono, riteniamo che mantenere inalterati i prezzi sia una questione etica e di sostenibilità. 

Unapa, a nome dei propri aderenti, vuole assicurare che le forniture continueranno ad essere sistematiche e che vigilerà e censurerà possibili rincari di prezzo che – soprattutto in questa fase – appaiono immotivati e contrari allo spirito di unità e di solidarietà a cui siamo chiamati. 

Unapa, inoltre, vuole rassicurare che, con l'inizio prossimo della raccolta del prodotto novello in Sicilia, la presenza di patate italiane negli scaffali dei supermercati non cesserà ma, proseguirà seguendo il classico calendario stagionale.


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto