Azienda ortofrutticola Rimfruit- Catenaro

I primi mesi dell'anno vedono un calo nei prezzi del kiwi a polpa verde

"Stiamo investendo in nuovi impianti, sia sul classico kiwi Hayward a polpa verde sia su nuove varietà a polpa gialla e a polpa rossa. Lo stiamo facendo supportando tutti i nostri soci, sia tecnicamente che finanziariamente. Nel giro di tre anni, avremo nuovi ettari in produzione derivanti dall'azienda agricola Catenaro Italo e dai soci conferitori di OP Rimfruit". Così dichiara a FreshPlaza Italo Catenaro direttore commerciale della Catenaro Srl e presidente dell'Op Rimfruit.

L'organizzazione di produttori, con la sua commerciale Catenaro Italo Srl, ha sede in Abruzzo, a San Vito Chietino (Chieti) frazione Sant'Apollinare sulla dorsale adriatica in una posizione strategica, a pochi passi dall'Autostrada A14.

Si tratta di un'attività giunta alla terza generazione, operando dal 1952 nel campo della produzione e commercializzazione di ortofrutta, con specializzazione in kiwi, nettarine, pesche, susine, albicocche.

"L'Abruzzo non fa testo nelle statistiche nazionali, quando si parla di produzione di kiwi – dice Italo - ma noi ci abbiamo creduto già 15 anni fa, con i primi investimenti. Oggi siamo molto soddisfatti di aver dato un'alternativa agli agricoltori abruzzesi, storicamente fossilizzati unicamente sulla produzione di uva da vino. A oggi, in Abruzzo, si contano circa 150 ettari coltivati a kiwi, di cui l'80% controllati dal nostro gruppo. Inoltre, abbiamo ettari coltivati a nettarine e pesche sia in Val di Sangro sia nell'agro di Ortona e San Vito Chietino. Il nostro business si estende poi fuori regione, con soci in Lazio, Calabria e Puglia".

La campagna commerciale del kiwi a polpa verde, tuttora in corso, registra un calo dei volumi perlomeno del 30%. Ottime le richieste e i prezzi nei mesi di novembre e dicembre 2019. Gennaio 2020 è iniziato invece sottotono, con richieste molto deboli e prezzi in discesa.

"A oggi – precisa Italo - la situazione è molto calma. Noi crediamo che ciò sia dovuto alla pressione da parte del prodotto greco, proposto a prezzi inferiori rispetto a quello italiano e alla necessità della Grecia di smaltire rapidamente le ultime scorte, onde evitare problemi di tenuta".

"Siamo invece ottimisti per le vendite dei mesi di marzo, aprile e maggio 2020. La qualità e la conservabilità del nostro prodotto sapranno farsi valere. Lo stesso dicasi per la professionalità e competenza delle aziende italiane, che pagano sempre".

"Non dobbiamo temere più di tanto la Grecia e la Turchia. In tal senso, a Fruit Logistica un collega direttore di una prestigiosa azienda romagnola, molto più grande di noi, mi ha detto: in futuro, la Grecia dovrà diventare una ulteriore opportunità per l'Italia, non una minaccia".

Oltre agli investimenti sul kiwi, la Rimfruit-Catenaro continua a concentrarsi anche su nettarine e pesche precoci, con sperimentazioni varietali sul segmento precocissimo, per una raccolta a partire dal 10 maggio. I principali mercati di destinazione sono, nell'ordine: Inghilterra e Germania, Francia e Gdo Italia.

Invece il kiwi viene esportato per il 50% oltremare, via nave, con destinazioni Asia, Sud America, Stati Uniti e Canada. Per il 50% raggiunge mercati europei e Gdo europea e italiana.

"Nell'ultimo anno - conclude l'imprenditore - abbiamo inoltre investito nell'ampliamento della nostra struttura di stoccaggio e confezionamento a Sant'Apollinare Chietino. Stiamo infatti ultimando un nuovo capannone con 5 nuove celle frigorifere di ultima generazione, per complessivi 7500 metri cubi - con corridoio refrigerato e soppalco tecnico - oltre a nuove rampe di carico innovative. Ciò per soddisfare i requisiti di spedizione in container verso paesi come Cina e Taiwan, che attualmente serviamo. La superficie complessiva della nuova struttura è di 2000 mq, oltre a 3.000 mq di nuovi piazzali esterni"

Azienda Ortofrutticola Rimfruit
Via Del Mare 26
66038 San Vito Chietino (CH) Italy
Cell.: +39 327 6614270
Email: info@catenaroitalo.com
Web: http://www.rimfruit.com/


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2020

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto