Ortogel vola a Shanghai alla conquista del mercato asiatico

Fitto calendario fieristico per la siciliana Ortogel, che ha aperto le danze con la partecipazione alla fiera internazionale FHC China (Shanghai dal 12 al 14 novembre 2019) all'interno dello Shanghai International Exhibition Centre. Oltre al pregiatissimo succo di arancia rossa di filiera siciliana, a rappresentare l'Italia c'era un'ampia scelta di eccellenze tra cui: olio, prodotti ittici, gastronomia, dolci, caffè, birre artigianali.

"Con i responsabili del team aziendale abbiamo presentato al nostro stand la linea dei succhi di agrumi siciliani, in particolare arancia rossa, in un mercato vasto che sta dimostrando di saper apprezzare i prodotti di alta qualità. Nuove opportunità economiche e di sviluppo nel grande Paese asiatico e alleanze nei processi di innovazione potrebbero rappresentare un valore aggiunto al nostro progetto Filiera Sicura su cui stiamo lavorando da anni". 

"L'obiettivo è rafforzare in primis la filiera agrumicola per consegnare ai mercati un prodotto il più possibile genuino e sostenibile, che salvaguardi l'interesse tanto dei produttori quanto dei consumatori". Così dichiara a FreshPlaza Vincenzo Rizzo, amministratore unico della Ortogel.

Al centro della foto Lorena Smerlo per Ortogel Spa.

Il mercato cinese è un mondo tutto da scoprire, che sta puntando sulla qualità ed è per questo che, negli ultimi anni, ha individuato nell'Italia un partner d'eccezione nell'ottica della sostenibilità delle produzioni, qualità e sicurezza alimentare. Le esportazioni verso la Cina di prodotti agroalimentari made in Italy crescono a doppia cifra,  raggiungendo nel 2018 il valore di 439 milioni di euro, quasi triplicato negli ultimi 10 anni (+254%).

La FHC è considerata la fiera alimentare di riferimento per l'area cinese e i Paesi limitrofi. La manifestazione, giunta alla sua 23ma edizione, riscuote un forte interesse da parte delle aziende del comparto agroalimentare grazie alle opportunità di business della dominante economia cinese e, al tempo stesso, rappresenta un importante presidio strategico per la diffusione del made in Italy nei principali mercati limitrofi del sud-est asiatico: Corea, Vietnam, Taiwan, Hong Kong e Macao.

Ortogel è storicamente un'azienda che riesce a valorizzare la propria produzione, arrivando sino al cliente finale con produzioni di alta qualità in grado di raggiungere mercati italiani ed esteri con impianti tecnologici e linee di lavorazione di alto livello costantemente aggiornate, di pari passo con la ricerca e le innovazioni per migliorare la qualità dei prodotti siciliani.

In foto ad accogliere i visitatori per Ortogel Spa Luciano D'Amico.

Ortogel da anni punta alla valorizzazione di forme di produzione aggregate che rafforzino la filiera su vari fronti: dalla tracciabilità alla rintracciabilità, alle etichette in chiaro, nell'ottica della tutela del prodotto interno dalla competizione da parte di Paesi terzi ed europei.

Il monitoraggio puntuale delle produzioni commercializzate e trasformate (origine del prodotto e relativo territorio di trasformazione) potrebbe essere l'unica via d'uscita perché il consumatore abbia la certezza di bere succo d'arancia 100% siciliano.

"Entro il 2020 - conclude Rizzo - potremo vedere i pieni risultati del progetto: produttori di agrumi e commercianti saranno gli artefici di cambiamenti importanti. Con il QR code presente, da quest'anno, sulle nostre confezioni di succo, daremo la possibilità di scaricare la nostra App e ottenere molte informazioni digitali sul nostro prodotto e sul territorio di provenienza".

Contatti:
Ortogel Spa

C.da Balchino Zona Industriale 
95039 Caltagirone (CT) (Italy)
Tel.: +39 0933 1902800
Cell.: +39 348 8949166
Email: info@ortogel.com
Web: www.ortogel.com


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto