Alla base del successo c'e' l'innovazione varietale

"Situate nelle pianure della provincia di Ragusa, nel Sudest siciliano, le nostre coltivazioni vengono sostenute impiegando metodi di difesa integrata per valorizzare le risorse naturali e i meccanismi di regolazione degli ecosistemi. In questo modo, evitiamo l'uso di prodotti chimici dannosi per la salute dell'ambiente e dell'uomo". A dirlo è Emanuele Scala, amministratore della cooperativa Costa dei Sapori.

Emanuele Scala

La cooperativa è nata nel 2009 per valorizzare il territorio di Scicli, i suoi sapori e profumi, rispettando la naturalezza e la genuinità dei suoi frutti. Le superfici coltivate ammontano a 45 ettari, in un contesto in cui la terra viene coltivata con metodi e tecniche innovative ma sempre nel rispetto delle tradizioni.

Le produzioni sono costituite prevalentemente dal pomodoro da mensa, che raggiunge un volume di 452 ton annue. I segmenti principalmente coltivati sono: mini plum, plum, tondo liscio e cuore di bue. Vengono prodotte anche melanzane (19 ton), peperoni (13 ton) e zucchine (14 ton). I mercati di destinazione sono le principali piazze del Nord Italia, ma soprattutto la GDO nazionale.

"Con le nostre aziende associate abbiamo un rapporto diretto e costante – spiega il manager - Ogni prodotto in ingresso nel nostro stabilimento è identificato grazie a supporti informatici. In tal modo, possiamo controllarlo in tutte le fasi della filiera, dalla coltivazione fino all'imballaggio con cui giungerà a casa del cliente finale. La cooperativa è certificata GlobalGAP e IFS FOOD, a testimonianza della nostra eccellenza".

Costa dei Sapori è anche ricerca di nuovi prodotti
"Da diversi anni, siamo impegnati nella ricerca di nuove coltivazioni – sottolinea Scala - cercando di soddisfare le nuove tendenze culinarie e in particolar modo tutto ciò che arriva dal mondo della cucina stellata. Per queste ragioni abbiamo cominciato a produrre tutta la gamma dei mini plum colorati e il cuore di bue rosa e abbiamo deciso di non fermarci. A breve proveremo a coltivare un pomodoro rosso che ha suscitato notevole interesse tra gli chef; appena pronti saremo lieti di darne notizia ai nostri clienti".

"Il nostro processo produttivo di conservazione e lavorazione dei prodotti – conclude Scala - è controllato e sottoposto a verifiche sia interne che esterne all'azienda, al fine di evitare qualsivoglia inconveniente igienico-sanitario. L'efficiente sistema di verifica e controllo lungo tutta la catena del processo consente di tenere traccia dei lotti e di seguire il prodotto in tutte le fasi, dalla coltivazione alla lavorazione, all'imballaggio e alla trasformazione e spedizione".

Contatti:
Società Agricola Cooperativa Costa Dei Sapori
C/da Palmentella, 97018 SCICLI (RG)
Tel.: +39.0932 85 11 52
Fax: +39 0932 852502
Email: info@costadeisapori.it
Web: www.costadeisapori.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto