Avvisi



Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il mercato attende la nuova stagione produttiva

Mele cinesi: scorte praticamente esaurite

La fornitura domestica di mele è estremamente limitata, sul mercato cinese. La ragione principale sono le avverse condizioni meteo. Le aree di produzione melicola hanno sofferto per le gelate e le nevicate dell'anno scorso, proprio nel periodo di fioritura dei meli.

Mentre il volume dell'offerta è limitato, la domanda continua a crescere e il prezzo aumenta vertiginosamente. Il sig. Steve Leung della Alfa Fruit Packers Limited ha espresso il suo parere circa l'attuale situazione del settore: " Quest'anno, il volume di produzione della mele sembra essere buono, ma è ancora troppo presto per fornire cifre reali. La situazione attuale si chiarirà all'avvio della stagione del raccolto, tra circa 3 mesi. Se allora si dovessero verificare condizioni meteo avverse, potrebbero avere un impatto molto pesante sul volume di produzione delle mele, in particolare le precipitazioni eccessive potrebbero danneggiare la crescita dei frutti".

L'attuale mercato delle mele è molto diverso da quello dell'anno scorso. Questo è vero sia per il mercato domestico sia per quello internazionale. La Alfa Fruit Packers è una grande azienda specializzata nella produzione, trasformazione, vendita al dettaglio ed esportazione di mele.

"Quest'anno abbiamo esportato a diversi nuovi mercati, tra cui Thailandia, Malesia, Filippine e Indonesia, ma non spediamo mele negli Stati Uniti, in Canada o in Australia, perché i consumatori di questi mercati non sono disposti a pagare un extra per le Fuji di qualità superiore, protette da sacchetti durante la stagione di crescita".

"In passato abbiamo anche esportato ingenti volumi di mele in India, ma adesso ci siamo fermati. Il governo indiano non ha ancora rimosso il divieto di importazione delle mele dalla Cina. Speriamo che le porte dell'India si aprano nuovamente ai commercianti cinesi. Secondo le notizie diffuse dalla stampa, i due governi stanno lavorando duramente per riprendere il commercio di mele".

"Inoltre, molti esportatori di mele cinesi vendono la frutta sul mercato interno perché il prezzo al dettaglio nazionale è molto più alto di quello ottenuto sul mercato internazionale. Per quanto riguarda le scorte del vecchio raccolto, il volume entrato in magazzino lo scorso anno è praticamente esaurito. Esporteremo le nostre ultime giacenze il mese prossimo. Tutto quello che possiamo fare adesso è aspettare l'inizio della prossima stagione di produzione delle mele e sperare che il volume quest'anno si sviluppi molto meglio".

Contatto: Steve Leung
Azienda: Alfa Fruit Packers Limited
Email: sales@alfafruitpackers.cn  


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto