Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

L'opinione di un grossista del centro-nord d'Italia

Troppe albicocche e con varieta' non eccelse

"Vendo con facilità varietà considerate vecchie, come la Portici. Invece, varietà più recenti, è molto difficile piazzarle, specie quest'anno che ce ne sono tante". E' l'opinione di un grossista che opera in un Mercato del centro-nord Italia. 

Lady Cot

"Oggi (9 luglio 2019, ndr), al massimo le albicocche le ho vendute a 1 euro al kg. Ed è così da un po' di giorni. E' un prezzo basso, specie se si pensa che la maggior parte delle quantità è compresa fra 0,60 e 0,90 euro/kg. Non è certo un'annata positiva per questo articolo".

Portici, antica varietà ad alto gradimento

Secondo il grossista, i motivi sono da ricercarsi nell'anno di carica, con produzione molto elevata, e i problemi meteo che hanno abbassato la qualità media.

"Allo stesso tempo, credo che la maggior parte delle varietà non sia adeguata. I miei clienti, per lo più fruttivendoli, ambulanti, ristoratori, sono lo specchio dei consumatori. Assaggiano e cercano un prodotto tendenzialmente dolce e aromatico. Quando mangiano la Portici, la comprano subito e il prezzo è sempre discreto. Varietà come era la vecchia Reale sarebbero gradite, ma ormai non esistono più. E' vero che aveva problemi di conservazione, ma tramite i Mercati all'ingrosso passava dalla pianta al consumatore nell'arco di 24 ore massimo".

Albicocche invendute che vanno inesorabilmente a marcire a causa di Monilia

Fra le albicocche di più recente introduzione, il grossista cita Faralia come non male se ben raccolta, ma altre le ritiene insapori e poco interessanti.

Sul fronte pesche e nettarine, le seconde incontrano la domanda, mentre le prime sono meno ricercate. "C'è tanto calibro piccolo e questo non lo vuole nessuno. Le nettarine come Big Top, invece, sono gradite e hanno spuntato 1,40 euro/kg, con buona pezzatura".

Big Top, sempre in cima alle preferenze

"Anche in questo caso - conclude il grossista - per la vendita ai negozi di prossimità, le vecchie varietà aromatiche e zuccherine sono graditissime. Pensate che ho un produttore che mi conferisce Coronet e Bella di Cesena. Si conservano poco, è vero, ma in poche ore passano dalla pianta alla vendita. E sono superiori, in termini di sapore, a tante altre varietà".


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto