Seckin Yildirim, OR-PA GmbH München:

L'attuale domanda di drupacee non e' quella che dovrebbe essere

La campagna delle drupacee è attualmente in ripresa sul mercato all'ingrosso di Monaco. Il grossista OR-PA GmbH ha commercializzato grandi volumi di pesche, albicocche e ciliegie, soprattutto spagnole, per ben tre settimane. "A causa delle temperature relativamente basse, la domanda attuale non è ancora quella che dovrebbe essere", dice l'amministratore delegato Seckin Yildirim.

Il 23 aprile, un po' prima del solito, sono arrivate a Monaco le prime spedizioni dalla Spagna. "I prezzi sono abbastanza normali, le ciliegie vengono commercializzate tra i 5 e 6 euro/kg, a seconda del calibro, ma a causa delle attuali condizioni meteo, i clienti sono ancora un po' restii ad acquistare drupacee. Questo significa una stima attuale di circa il 30% inferiore rispetto alle vendite dello scorso anno. Nelle prossime settimane, quando il tempo migliorerà, il consumo dovrebbe gradualmente aumentare".

"In ogni caso, prevedo che i prezzi diminuiranno, specialmente per ciliegie e albicocche precoci", afferma il rivenditore, la cui clientela è costituita principalmente da dettaglianti e ristoratori turchi. Anche i volumi di vendita sono in qualche modo più limitati rispetto all'anno precedente, in tutta la gamma di prodotti.

Drupacee provenienti da tutta Europa
L’azienda di commercio all'ingrosso, con sede a Monaco di Baviera, include nel suo assortimento una varietà di marchi di drupacee, tra cui il marchio privato Frutaria, che è in vendita per tutta la durata della stagione.

Oltre ai prodotti spagnoli, viene commercializzata anche frutta estiva proveniente dall'Italia e dalla Turchia, sottolinea Yildirim. "Oggi arriveranno le prime albicocche dall'Italia e, più avanti, entro la fine di questo mese, saranno presenti sul mercato pure le ciliegie turche. Per quanto riguarda i prezzi, la Spagna è solitamente la più economica, seguita dall'Italia, mentre i più costosi sono i prodotti turchi. Negli ultimi anni, tuttavia, ci sono sempre più regioni che producono drupacee, come la Grecia e la Bulgaria, ma anche l'Ungheria e la Polonia".

Sebbene ogni anno le drupacee europee siano attese con impazienza, essendo uno degli ultimi prodotti veramente stagionali sul mercato, secondo Yildirim, non c'è un aumento dei volumi. Al contrario: "Tendo a osservare un calo costante delle vendite di drupacee nel commercio all'ingrosso. Oggi, sul mercato all'ingrosso non trattiamo più le quantità di un tempo. D'altra parte, le pesche piatte aumentano anno dopo anno, anche nel nostro canale, oltre che al dettaglio".

Le carote spagnole vengono commercializzate rapidamente, al momento. "Soprattutto ai rivenditori di specialità gastronomiche che in passato hanno acquistato carote gourmet tedesche come queste importate", afferma Yildirim.

Carote spagnole, i nuovi prodotti di punta
Nonostante il gran numero di clienti stranieri di OR-PA GmbH, gli effetti del Ramadan sulle vendite sono piuttosto deboli, riferisce Yildirim. "Vendiamo un po' più di datteri, ma l’impatto è minimo. Ciò che vendiamo molto bene sono le carote spagnole, che ho cercato di promuovere per circa un anno. Il volume delle vendite è stato limitato nel 2018. Quest'anno il commercio è eccezionale, principalmente per il basso livello delle scorte in Germania, e del moderato rapporto qualità-prezzo delle merci italiane. All'inizio di aprile abbiamo esaurito i primi lotti e presumo che potremo continuare a promuovere la commercializzazione fino al nuovo raccolto tedesco di giugno".

Contatti:
OR-PA Handels GmbH  
Schäftlarnstraße 10 
81371 München, Deutschland 
Tel.: +49 89 64962580 
Fax: +49 89 64962589 
Email: info@or-pa.com   
Web: www.or-pa.com   


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto