Thomas Däbel, Serwo Packaging:

Il consumatore che richiede imballaggi ecologici deve anche essere disposto a pagarne il costo

"Ultimamente, il tema degli imballaggi di carta e/o biodegradabili è sempre più al centro dell’interesse, molto più di quanto ci aspettassimo inizialmente", afferma Thomas Däbel, direttore della SERWO Packaging. Questo riguarda non solo il commercio al dettaglio di prodotti alimentari, ma anche l'area dei commercianti diretti. "Si va sempre più verso l'imballaggio ecocompatibile".

"Questo cambiamento in parte nasce dalla richiesta degli stessi consumatori ma, in alcuni casi, anche le aziende vogliono usare il nostro packaging per essere più rispettose dell'ambiente", afferma Däbel.

Pack composto da base in carta e coperchio in plastica

L'anno scorso, per la prima volta, la società aveva inserito nel suo assortimento i bicchieri di carta chiudibili: "Sono andati molto bene e abbiamo affrontato nuovamente questo tema nella nuova stagione".

Un aspetto importante, rispetto a questo tipo di soluzioni, è la praticità: "I confezionatori devono essere in grado di soddisfare questo aspetto, garantendo comunque la qualità dei frutti, che devono arrivare al cliente in buono stato e risultare invitanti. Gli imballaggi devono lasciar respirare il contenuto".

I vassoi, realizzati in fibre di carta (carta riciclata certificata FSC), possono essere sigillati con un coperchio in PET o PLA, e risultano ideali per i rivenditori di generi alimentari.

Däbel continua: "Con il nostro attuale imballaggio, solo il coperchio di plastica e il vassoio sono compostabili. Tuttavia, questo significa che abbiamo una soluzione di imballaggio igroscopica che assorbirà l'umidità e la rilascerà nuovamente, creando un microclima favorevole".

Nel frattempo, in Europa si è arrivati al punto da avere problemi di capacità rispetto alla disponibilità di imballaggi in cartone. "Questo ha a che fare con le decisioni legislative che sono state prese in Europa negli ultimi mesi, circa l'imballaggio; per attuare una svolta così rapida semplicemente non c'era abbastanza capacità. Prevedendo questi sviluppi, ci siamo riuniti con i nostri partner e ci preparati bene, quindi siamo in grado di rifornire i nostri clienti senza problemi".

Nella fase successiva, si è pensato a contenitori (shell) in fibra di legno, sigillabili: "Il vantaggio rispetto alla nostra attuale gamma di prodotti è un consumo ancora più basso di plastica".

Da parte dei rivenditori di prodotti alimentari, sul tema del packaging arrivano spesso proposte ambiziose: "Cerchiamo di farlo nel miglior modo possibile, ma alla fine dipende anche dall'approvazione da parte dei clienti".

L'utente finale è spesso critico quando i prezzi più elevati di imballaggi ecologici vanno a pesare sul prezzo finale. "A quel punto, il consumatore diventa una grande incognita". Tuttavia, l'azienda continua a lavorare alla realizzazione tecnica di quelle che sono le richieste di imballaggio.

Sacchetti di carta a prova di umidità
Oltre alle vaschette per i piccoli frutti, Serwo Packaging fornisce sacchetti di carta idonei pure a prodotti umidi come frutta e ortaggi: "Vogliamo offrire imballaggi che sostituiscano la plastica conservandone l’efficacia. Perciò i sacchetti di carta a prova di umidità costituiscono una buona alternativa, perché offrono gli stessi vantaggi della plastica durante il trasporto".

Tale carta, resistente e compatta, non richiede alcun rivestimento o trattamento chimico.

L'esperto fa notare anche una tendenza verso motivi di stampa di alta qualità, posti sulla confezione. "I commercianti che vogliono distinguersi dalla massa, ora vedono nel packaging un veicolo pubblicitario, e i nostri sacchetti sono perfetti per questo".

Tuttavia, non tutti i prodotti sono adatti a questo tipo di imballaggio: "Devi semplicemente essere consapevole del prezzo più alto: se il prodotto da confezionare non aggiunge molto valore, non è sempre indicato un imballaggio di questo tipo. Per i prodotti premium più diffusi, come le fragole e gli asparagi, invece, questi imballaggi sono perfetti", conclude Däbel.

Contatti:
Thomas Däbel
Serwo Packaging
Zweigniederlassung der SERWO GmbH
Halberstädter Straße 19
39435 Egeln - Germany
Tel: +49 (0)39268 3025-0 
Email: info@ser-pack.com  
Web: www.ser-pack.com 


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto