Green label: le etichette realizzate in carta erba

Nel campo delle etichette autoadesive, oltre alle etichette certificate FSC e PEFC, la K-D Hermann GmbH offre ora un materiale ancora più sostenibile: le etichette realizzate in carta erba. Questa produzione è particolarmente rispettosa dell'ambiente, perché fatta per il 50% di una materia prima che cresce rapidamente; l'erba, appunto.

Nel crescere, utilizza anche meno acqua, richiede un consumo minore di energia e di sostanze chimiche, con un risparmio in termini di emissioni di CO2, rispetto a una normale produzione di etichette.

La carta erba in questione è riciclabile, compostabile, certificata FSC e approvata per il contatto diretto con gli alimenti, in base alle norme e ai regolamenti ISEGA. Le etichette sono disponibili per applicazioni industriali e commerciali.


Tino Richter della Contact Auszeichnungssysteme GmbH allo stand del Fruit Logistica di quest'anno / Foto: FreshPlaza

Un materiale particolarmente ecocompatibile
La carta erba utilizzata è composta al 50% da pasta certificata FSC Mix, e al 50% da erba essiccata al sole. L'erba è ricavata da prati non utilizzati, situati nelle immediate vicinanze della cartiera. La materia prima, rinnovabile più volte l'anno, e le brevi distanze da coprire per il trasporto, portano ad una buon bilancio ecologico della carta erba.

Ciò che rende il materiale particolarmente "green" è una produzione rispettosa dell'ambiente. Poiché la metà della carta erba è realizzata  in fibra vergine, questo può ridurre significativamente la necessità di acqua. Occorre infatti meno di un litro d'acqua per tonnellata di fibra di erba - invece dei 6000 litri/ton richiesti nella produzione convenzionale di pasta di legno.

Il processo di produzione può anche far risparmiare fino all'80% dell'energia richiesta. Una tonnellata di pasta di erba richiede solo circa 150 kW/h - contro una tonnellata di pasta di legno che ne assorbe 6000 kW/h.

L'effetto collaterale positivo del risparmio di acqua e di energia è una riduzione di CO2 di ca. 4,8 tonnellate. Per la produzione di fibre di erba non sono necessari né oli minerali né prodotti chimici. Questa carta non ha praticamente alcun impatto ambientale negativo e può essere completamente riciclata.


Etichette in carta erba / Foto: Contact

Ecologiche dentro e fuori
Le etichette in carta erba della K-D Hermann GmbH non solo sono ecologiche, ma hanno anche un aspetto ecologico di alta qualità. Il colore e la struttura particolare del materiale conferiscono a queste etichette un aspetto e una sensazione unici. Il colore verde-marrone e la superficie ruvida e irregolare della carta portano a pensare a tutto ciò che è biologico, naturale, sostenibile. Pertanto, le etichette in carta erba sono particolarmente adatte per l'etichettatura di prodotti di alta qualità, dove il cliente deve ritrovare quelle associazioni di cui sopra - ad esempio, alimenti bevande o cosmetici sostenibili e/o biologici.

Le etichette Grasspaper di K-D Hermann GmbH possono essere utilizzate sia per l'etichettatura industriale che per l'apposizione dei prezzi in un punto vendita. Sono già disponibili formati di etichette comuni per l'uso con i dispositivi di marcatura manuale, e sono in preparazione altri formati. Le etichette possono essere prodotte vuote o stampate, ad esempio con il logo aziendale del cliente.

Per maggiori informazioni:
K-D Hermann GmbH 
Auszeichnungssysteme
Hainbrunner Straße 97 
69434 Hirschhorn - Germany
Tel.: +49 (0)6272 922-300
Fax: +49 (0)6272 922-499
Email: info@contact-online.de 
Web: www.contact-online.de


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto