Avvisi





La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Parlapiano Fruit: anche quest'anno aumentano i volumi

Piace la garanzia di origine del prodotto anche nelle arance

Si è concluso qualche giorno fa il Riberella Winter Food Festival, un evento rivisitato all'insegna della tradizione che, celebrato a Ribera (provincia di Agrigento), anni fa aveva connotazione di mera sagra dell'arancia. Oggi costituisce un evento molto importante, perché nel frattempo l'Arancia di Ribera a Denominazione di Origine Protetta è cresciuta fino a divenire la principale fonte di ricchezza dell'intero comprensorio.

Uno scorcio del Riberella Winter Food Festival 

Nell'occasione, abbiamo contattato Paolo Parlapiano, responsabile vendite e marketing dell'omonima azienda, rappresentativa del 70% del prodotto a marchio "Arancia di Ribera DOP".

"Le previsioni - risponde il giovane manager, raccontandoci l'andamento della stagione agrumicola appena iniziata - sono ottimistiche, sia dal punto di vista del calibro, sia da quello estetico e organolettico. Si prevede un buon andamento anche dei prezzi, sia alla produzione che alla vendita, per questo prodotto ormai riconosciuto come un agrume di pregio".

Paolo Parlapiano

"La programmazione, di concerto con i nostri partner commerciali - spiega Parlapiano - conferma ancora una volta come l'Arancia di Ribera DOP sia apprezzata dal consumatore italiano, legato all'acquisto di prodotti con un'origine controllata, oltre che con una storia e una tradizione".

Ancora una volta, emerge come la garanzia dell'origine del prodotto e della sicurezza alimentare, imposte in questo caso dal disciplinare di produzione dell'Arancia di Ribera DOP, abbiano la meglio sui prodotti non meglio identificabili se non dalla semplice etichetta.

"L'Arancia di Ribera DOP - continua il manager - riesce a differenziarsi per le sue caratteristiche qualitative, ormai ben identificate dal consumatore, al di là del mero prezzo. Sapore, dolcezza e moderato contenuto di acidità sono i punti salienti di questa arancia".

L'agrume, secondo la Parlapiano Fruit, sta conquistando sempre più spazio all'interno dei reparti ortofrutta delle maggiori insegne della GDO italiana, che rappresentano il mercato di riferimento principale per l'Arancia di Ribera.

"Nei supermercati italiani - conclude Parlapiano - il prodotto di Ribera viene posizionato in un segmento di alta gamma. Il bollino europeo DOP fa la differenza e le aspettative del consumatore non vengono mai deluse, per cui si torna ad acquistarla. L'export rappresenta, ad oggi, ancora pochi punti percentuali sul nostro fatturato complessivo, ma siamo fiduciosi di incrementare tale quota attraverso una buona politica di comunicazione e di marketing che ci aiuterà a far recepire anche all'estero le caratteristiche inimitabili di questa eccellenza agrumicola".

I volumi (dati aziendali) di prodotto a marchio commercializzati l'anno scorso hanno segnato 4.691.870 kg (dati ufficiali trasmessi al Mipaaft) con un incremento del 40% rispetto alla stagione precedente (2016/2017), grazie alla costituzione di nuovi impianti che sono entrati in produzione. Anche per quest'anno si prevede un incremento  dei volumi.

Contatti:
Parlapiano Fruit Srl
C.da Donna Vanna SP 57
92016 Ribera (AG)
Tel. +39 0925 545947
Fax +39 0925 545947
Email: info@parlapianofruit.com 
Web: www.parlapianofruit.com


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto