Avvisi





Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Al via un test nella Gdo con pere Abate

La frutta diventa d'elite in un packaging stile cioccolatini

A due mesi dal lancio ufficiale (cfr. FreshPlaza dell'8/10/2018), la rete di imprese La Grande Bellezza Italiana può tracciare un primo parziale bilancio ma, soprattutto, guardare alle iniziative future. E in campo vi sono già diverse novità.

"Stiamo per partire con un test di 15 giorni nella Gdo - spiegano il presidente Antonio Cipriani e Leonardo Odorizzi - per vendere confezioni da tre pere ognuna. Non il solito vassoio filmato, ma una confezione vera e propria. Poi oseremo di più, cioè andremo a proporre delle scatole da 4 frutti, scatole chiuse dove il contenuto non sarà a vista. Sappiamo che è un azzardo, ma dietro vi è una filosofia ben precisa".

Antonio Cipriani e Leonardo Odorizzi

E' l'idea di raggiungere una fascia di consumatori che vedrà nella frutta qualcosa di prezioso, che viene racchiuso da una confezione attraente: prezioso perché garantito nella sua estrema qualità, prezioso perché buono da mangiare, tanto da "obbligare" a ripetere l'acquisto.

"Anche i cioccolatini sono proposti in confezioni attraenti - aggiunge Cipriani - e nessuno li vede. Ci si fida del produttore che ne garantisce la qualità. Poi, se il consumatore resterà deluso, a rimetterci sarà solo il produttore. Ma per noi non sarà così: garantiremo il prodotto per un arco di giorni prestabilito e lo garantiremo anche dal punto di vista delle caratteristiche organolettiche".

Il colore nero delle confezioni è molto indicato, perché fa risaltare il colore della frutta, che sia il rosso delle mele, o l'arancione delle arance, o il verde-ruggine delle Abate. 

"Ogni confezione sarà riempita a mano - incalza Odorizzi - e questo costituirà un valore aggiunto. L'imballo ovviamente sarà tutto in carta riciclabile, con impiego di inchiostri idonei. Vogliamo bandire la plastica, in quanto sono gli stessi supermercati esteri, ormai, a non volerla più".

"La nostra Rete di imprese - conclude il presidente - nasce per valorizzare una parte del prodotto delle 6 aziende coinvolte. Non abbiamo le celle piene, non dobbiamo vendere o svendere nulla. Anzi, vogliamo creare un desiderio, vogliamo che i consumatori cerchino le nostre confezioni e soddisfino così un bisogno, una voglia, un desiderio di qualcosa di unico".

Contatti
Email: segreteria@lagrandebellezzaitaliana.it
Web: www.lagrandebellezzaitaliana.it


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto