La testimonianza di Adrie Kleinjan (Kleinjans Aardappelhandel)

Niente di particolare sul mercato delle patate

Sebbene il mercato delle cipolle al momento stia andando bene, quello delle patate è in crisi. "I nostri prezzi sono sicuramente buoni, ma tutti si aspettavano qualcosa in più. In realtà, le quotazioni sono piuttosto stabili da qualche settimana, ma il mercato delle patate è ancora da definire. Nessuno sa cosa succederà, ma si saprà nei prossimi 3-4 mesi". A dichiararlo è Adrie Kleinjan della società pataticola omonima di Goudswaard, Paesi Bassi.

Il commerciante di patate continua: "I Paesi europei utilizzeranno prima il prodotto locale. Si registra qualche esportazione, ma si divide in destinazioni come Africa, Europa meridionale e Caraibi. Ci occupiamo innanzitutto di rifornire i nostri clienti fissi - ha continuato il pataticoltore - Ci aspettiamo tutti una domanda aggiuntiva e quindi un po' più di tensione sul mercato. Non è successo ancora niente di particolare ma tutti se lo aspettavano dopo l'arida estate".

"La fornitura procede con calma e quando la domanda è regolare il mercato è piuttosto bilanciato. Ci si chiede quando il settore comincerà a chiedere di più, perché ciò potrebbe generare movimento sul mercato. C'è incertezza in termini di quantità di patate disponibili, ma se le perdite non saranno alte, ce ne saranno in abbondanza".

Fino ad ora i problemi di qualità sono quasi inesistenti secondo Adrie. "Tuttavia, le patate sono cresciute tutte con acqua fangosa e temperature elevate, perciò non mi sento in grado di fare previsioni su cosa succederà nella prossima primavera. Non abbiamo avuto lamentele finora e non esito a inviare le mie patate verso qualsiasi destinazione. Dovremo però stare molto attenti nei prossimi mesi".

Sebbene per la prossima primavera sia prevista una grande fornitura dai Paesi mediterranei, non è comunque una cosa certa, secondo Adrie. "Dovrebbero essere disponibili anche molti tuberi da seme, ma resta l'incognita della siccità estiva. Le società sementiere dovranno decidere con cautela come distribuire la loro offerta e dovranno prima dedicarsi ai clienti fissi. Anche nei Paesi Bassi molti riceveranno meno patate da seme".

Per maggiori informazioni:
Kleinjan's aardappelhandel
Zuidoordseweg 6
3267 LW Goudswaard, Paesi Bassi
Tel.: +31 186 69 29 00
Fax: +31 186 69 14 91
Email: info@kleinjansaardappelhandel.nl 
Web: www.kleinjansaardappelhandel.nl


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto