Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La divisione biologica di Mazzoni negli ultimi mesi ha triplicato le brassicacee

Veritas Biofrutta cresce del 20 per cento l'anno

Vent'anni di esperienza in un progetto, all'epoca una scommessa, che oggi sta dando risultati in continua crescita. Per il Gruppo Mazzoni, il biologico rappresenta un comparto in crescita che va a completare la gamma.

A sinistra, Mirta Migliari, al centro Matteo Mazzoni all'ultima edizione di Fruit Attraction a Madrid

"Veritas Biofrutta è la divisione biologica del Gruppo Mazzoni - spiega Mirta Migliari responsabile dell'ufficio commerciale bio - e siamo convinti che il sistema produttivo biologico sia quanto di più moderno l'agroalimentare italiano possa esprimere. Per questa ragione, l'azienda ha investito e creduto in questo progetto da 20 anni, crescendo continuamente".

I numeri sono chiari: l'incremento medio degli ultimi 5 anni è del 20% anno; nell'ultimo semestre 2017, il fatturato è cresciuto del 25% e i volumi del 18%.

"I canali di vendita - aggiunge la responsabile - sono l'Italia per il 30% e l'Europa per il restante 70%. Si tratta degli ultimi dati disponibili,
relativi al primo semestre 2018. I principali prodotti sono: carote, mele, kiwi, pere e agrumi".

Oltre a questi prodotti consolidati, vi sono altre referenze che stanno crescendo sul fronte del biologico. In primo luogo le brassicacee quali cavolo rapa, broccolo e cavolfiore. Per queste referenze, i volumi sono triplicati nel primo semestre 2018.

Nel breve periodo, la previsione è quella di incrementare la produzione di kiwi Hayward, che ha raggiunto 2000 tonnellate nell'anno 2017. La base produttiva è costituita da circa 100 aziende biologiche e il marchio con cui Mazzoni commercializza la propria ortofrutta biologica è Verybio.

Contatti:
Veritas Biofrutta
Tel: +39 0533 605332
Fax: +39 0533 605218
Email: commerciale@verybio.it
Web: www.mazzonigroup.com


Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto