Azienda israeliana fornisce avocado tutto l'anno

Lior Gal, direttore del commercio internazionale della israeliana Galilee Export, ritira avocado da tutto il mondo E' il prodotto principale per la Galilee Export. "Forniamo avocado per dodici mesi l'anno. Arrivano da Kenya, Cile, Messico, Sudafrica e Perù e li destiniamo all'Europa. Offriamo avocado, durante tutto l'anno, ai nostri clienti perché è quello che ci chiedono".

Secondo Lior, quest'anno il mercato dell'avocado è stato interessante. "Perù e Sudafrica hanno entrambi volumi molto elevati e sono rimasti sul mercato per un periodo più lungo del solito. Abbiamo visto prezzi che non vedevamo da parecchi anni".

"La varietà a buccia verde ha iniziato in fascia bassa, 5 o 6 euro a cassetta da 4 kg, a causa dell'elevata disponibilità di avocado Hass. In confronto, a ottobre della scorsa stagione abbiamo venduto l'Hass maturo, confezionato per il supermercato a 15 e 16 euro a cassetta da 4 kg. A ottobre di quest'anno, costavano 7 euro. E' una grande differenza".

Gli avocado vengono lavati dopo essere stati raccolti

I prezzi finalmente salgono
"Finalmente Perù e Sudafrica sono usciti dal mercato e i prezzi sono un po' aumentati - ha affermato Lior - Se il prossimo anno sarà lo stesso, considerato che la produzione peruviana sta aumentando, bisognerà vedere gli impatti sulle quotazioni. Il Perù può sostenere una coltivazione con rese inferiori, Israele no. Fortunatamente, la nostra stagione è complementare alla loro".

"In Europa, gli avocado a buccia verde Pinkerton attualmente si vendono a circa 8 euro a cassetta da 4 kg. L'Hass è su un livello di 11 o 12 euro a cassetta da 4 kg. Quindi, i prezzi sono buoni, al momento - ha continuato Lior - L'Hass è più conosciuto fra i consumatori europei. Sono più abituati a questa varietà: quando è marrone, puoi mangiarlo; quando è verde, devi aspettare".

Gli avocado sono ordinati in base al calibro dai macchinari (a sinistra) e quelli della stessa dimensione vengono ordinati sul nastro verso gli imballatori (a destra).

In generale, la domanda di varietà Hass è in crescita, mentre il mercato degli avocado a buccia verde è stabile. "Tutti i coltivatori stanno piantando più Hass". Cile e Spagna sono i loro maggiori concorrenti. "La Colombia non lo è ancora del tutto, in termini di dimensioni e qualità".

Lior ha aggiunto che la Spagna è come Israele. "Sono mercati stabili. Non cresceranno rapidamente. Hanno bisogno di buoni ritorni, perché vanno in Europa. Finché i nostri concorrenti rimarranno la Spagna e il Cile, sapremo come gestirli. Credo che i prezzi rimarranno in fascia alta".

Gli imballatori decidono se gli avocado sono destinati al mercato locale o all'esportazione, controllando la qualità esterna del frutto

Altri Paesi produttori di avocado
Lior pensa che se ancora più aziende in Kenya dovessero iniziare a coltivare, imballare e spedire i loro prodotti, potrebbero influenzare il mercato mondiale dell'avocado.

"Il Messico esporta principalmente negli Stati Uniti e i prezzi sono stabiliti dal mercato statunitense. Preferiscono non arrivare fino in Europa, per via del trasporto troppo lungo. La regione di Michoacán, in Messico, è la più importante. Qui si trova oltre il 90% della produzione, e il restante 10% principalmente a Jalisco. Quest'area circoscritta non ha attualmente accesso negli Stati Uniti e concentra le sue esportazioni verso Europa, Canada e Giappone. Se, e quando, Michoacán guarderà all'Europa, l'esportazione di avocado di Israele sarà nei guai".

Lior mostra una bella cassetta di avocado dalla buccia verde

La produzione per ettaro di avocado Hass in Israele è compresa tra 1,5 e 2 ton per 0,1 ettari. Lior dice che in Perù la produzione è tra 1,5 e 2,5 ton, a seconda della zona di coltivazione e della qualità dell'acqua.

Quella dell'avocado non è una coltivazione ad alta intensità di manodopera. Lior ha detto che quest'anno ci saranno circa 90.000 ton di avocado israeliano disponibili per l'esportazione, da novembre a marzo.

Per maggiori informazioni:
Lior Gal
Galilee Export
Tel: +972 36539035
Cell.: +972 544859373
Email: lior.g@galil-export.com 
Web: www.galilee-export.com


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018