Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Spinacio di Malabar: un'alternativa promettente

L'esplorazione e l'utilizzazione sostenibile delle colture selvatiche sono essenziali per la diversificazione alimentare e anche per garantire il fabbisogno nutrizionale della popolazione umana in crescita.

Fonte foto: geelfloricultura.it

Ricercatori dell'Università di Banaras Hindu (Varanasi, India) hanno valutato la distribuzione e la caratterizzazione dell'habitat di due ortaggi a foglia perenni della famiglia Basellaceae, cioè Basella alba e Basella rubra, comunemente chiamati spinaci indiani o spinaci di Malabar.

Per lo studio sono state condotte ampie indagini sul campo e analisi degli habitat in distretti selezionati dell'India settentrionale e occidentale e sono state preparate mappe di distribuzione nazionali e globali basate sulla letteratura disponibile. "L'analisi dell'habitat indica chiaramente che le specie Basella possono crescere in modo rigoglioso in diverse condizioni del suolo (cioè, da condizioni acide a quelle alcaline e anche in terreni poveri) - spiegano i ricercatori- Tuttavia, le foglie fresche e gli steli di entrambe le specie di Basella sono ricchi di proteine, vitamina A, vitamina C, Ca, Fe, Mg, P, K, Na, Zn, Cu, Mn e Se e hanno anche aminoacidi e flavoni essenziali".

Lo spinacio di Malabar può essere utilizzato direttamente nelle insalate o come verdura per la produzione di zuppe, stufati, cibi fritti a vapore e olio. In India viene anche usato per fare spuntini (pakoda). Sebbene sia stato ampiamente coltivato nel Sud-est asiatico e in Cina fin dall'antichità, è stato gradualmente trascurato e sostituito da altri ortaggi a foglia. "Grazie alla sua adattabilità a crescere rigogliosamente nel clima tropicale caldo e umido, può essere sfruttato come un promettente ortaggio a foglia per le condizioni climatiche più calde- concludono i ricercatori - Tuttavia, sono necessarie pratiche agronomiche adeguate e programmi di miglioramento delle colture per migliorare l'adattabilità e la qualità nutrizionale delle specie Basella".

Fonte: Ajeet Singh, Pradeep K. Dubey, Rajan Chaurasiya, Nitin Mathur, Gangesh Kumar, Sujeet Bharati, P. C. Abhilash, 'Indian spinach: an underutilized perennial leafy vegetable for nutritional security in developing world', 2018, Energy, Ecology and Environment, Vol. 3, pag. 195-205.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto