Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Bolzano, giovedi 15 novembre 2018

Seminario su procedure per privative e iscrizioni al registro varietale

Confermato dall'Ufficio Comunitario delle Varietà Vegetali CPVO il seminario "Evoluzioni e prospettive per gli esami DUS (Distinzione, Uniformità e Stabilità) nelle procedure per privative e iscrizioni al registro" che si svolgerà giovedì 15 novembre 2018 nell'ambito della fiera Interpoma di Bolzano.

Il seminario affronterà le tematiche relative all'esame DUS in particolare per varietà di melo per presentare evoluzioni e prospettive per le attuali procedure d'esame DUS nell'ambito della procedura di registrazione per privative di varietà vegetali e iscrizioni a registro. 

Tra gli argomenti, è prevista anche la trattazione delle tematiche dell'esame DUS per varietà mutazione Gala e Fuji. Nel corso del seminario si tratteranno anche argomenti relativi ai protocolli d'esame DUS CPVO e alle guideline UPOV.

La normativa che regola le varietà vegetali stabilisce agli Articoli 6 ss. del Regolamento 2100/94 (Privativa Comunitaria per Ritrovati Vegetali) e agli Articoli 102 ss. del D.Lgs. 30/2005 (Codice della Proprietà Industriale) che i requisiti per la registrazione sono:

  • Novità
  • Distinzione
  • Omogeneità
  • Stabilità
  • Denominazione

Ai fini della registrazione rileva che la nuova varietà soddisfi i requisiti di protezione (DUS), novità secondo i dettami dell'Articolo 10 del Regolamento n. 2100/94 (Privativa Comunitaria per Ritrovati Vegetali) e abbia una valida denominazione.

Dopo il deposito della domanda di Privativa Comunitaria per Ritrovati Vegetali, nel caso in cui non vengano rilevati impedimenti formali, l'Ufficio Comunitario CPVO verifica se la varietà è nuova. La sussistenza degli ulteriori requisiti di distinzione, omogeneità e stabilità è verificata mediante un esame tecnico commissionato dall'Ufficio Comunitario CPVO a un Ufficio d'Esame dislocato in uno degli Stati Membri.

Scopo dell'esame tecnico è verificare l'esistenza o meno dei requisiti di distinzione, omogeneità e stabilità (DUS) ai sensi degli Articoli 7, 8 e 9 del Regolamento n. 2100/94 ai fini della registrazione della privativa.

Per maggiori informazioni:
Email: info@moriconifranco.com


Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto