Avvisi





La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Banagreen Ecuador interviene sui prezzi delle banane offerti da alcuni retailer europei

Davanti alla volontà espressa da alcune catene europee di supermercati di abbassare i prezzi delle banane, Ivan Santos - presidente di Banagreen Ecuador - ha dichiarato che non sarebbe redditizio per il settore agricolo, perché i costi aumentano di anno in anno.

Santos ha detto che i retailer, per fare più profitti, non dovrebbero pagare meno i produttori bensì rivedere i costi eccessivi e irregolari delle materie prime e dei servizi che diverse industrie forniscono.

Santos ha citato, tra gli altri, l'aumento dei prezzi del cartone e l'alto costo locale delle compagnie marittime e di trasporto merci.

Santos ha aggiunto che la banana dell'Ecuador risulta una delle più costose sul mercato internazionale, il che le fa perdere competitività rispetto alle altre. "Bisogna continuare a promuovere il settore e questo comporta un duro lavoro e sostegno alle esportazioni".

Banagreen è una società fondata in Ecuador nel 2010 da produttori di banane che avevano la necessità di vendere i loro prodotti a un prezzo equo e la necessità di soddisfare i clienti o i consumatori finali. Nel 2011 hanno anche capito che dovevano diventare venditori ed esportatori, portando i loro frutti sui mercati internazionali.

"Puntiamo ad aumentare sempre la nostra produttività, motivo per cui siamo alla ricerca di nuovi mercati e clienti per il nostro prodotto - ha dichiarato Ivan - Vorremmo anche invitare a lavorare con noi i produttori che desiderano far parte della nostra famiglia e che sono impegnati a costruire un futuro migliore".

La reazione dei supermercati
Sebbene i retailer si astengano dal fornire informazioni sulle attuali negoziazioni relative ai prezzi di prodotti specifici, dichiarano di essere al lavoro per stabilire rapporti commerciali continuativi e di lungo termine con i fornitori.

Secondo una portavoce della catena Aldi, per esempio: "Uno degli elementi che vengono sempre tenuti nella dovuta considerazione è la qualità dei prodotti, ma c'è anche la volontà di dare grande valore a processi di produzione responsabili, altrettanto importanti quanto gli standard sociali ed ecologici lungo tutta la catena di approvvigionamento".

"In conclusione, le strategie sui prezzi sono soggette ai meccanismi generali del mercato. Le offerte dei fornitori vengono cioè verificate dai reparti di acquisto per verificare se siano idonee al contesto commerciale di quel dato momento".


Data di pubblicazione :
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto