Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Fortuna Frutos inaugura il dipartimento per la frutta

I rivenditori olandesi passano alle verdure d'importazione

Cinque anni fa, Fortuna Frutos Continental, insieme a Stephane Rion, ha fondato la filiale Fortuna Frutos International per espandere il pacchetto destinato ai suoi clienti di vendita al dettaglio e catering con l'import di verdure dalla zona mediterranea, oltre all'import di pomodori e cetrioli dalle Isole Canarie. La filiale internazionale ha sperimentato una forte crescita negli ultimi anni e, con l'arrivo di Bert Nobel e Jacob Visser, dal primo di novembre l'assortimento verrà ampliato anche con la frutta.

"Per quanto ci riguarda, la quota di verdure delle Isole Canarie, è rimasta stabile negli ultimi anni. Resteremo sempre degli specialisti in questo senso, ma la nostra crescita in realtà è rappresentata nel resto del pacchetto. Abbiamo fatto un passo importante sulle verdure e, con l'espansione alla frutta, siamo pronti per il passo successivo. I nuovi colleghi hanno un'ampia rete di clienti e fornitori nel settore frutticolo e - secondo Stephane - in combinazione con la posizione che Fortuna Frutos Continental ha acquisito sul mercato, offre una grande prospettiva per il futuro".

Attualmente i rivenditori olandesi stanno passando alle verdure d'importazione. "In Spagna, le produzioni procedono bene, anche se le recenti condizioni climatiche hanno causato alcuni problemi. Ci aspettiamo anche un bel pacchetto di pomodorini ciliegino e snack dal Senegal. Dalla fine di novembre avremo a disposizione anche i pomodorini ciliegino dalla Tunisia. Nel complesso, prevediamo una stagione favorevole, ma siamo solo all'inizio e tutto può succedere in termini di clima".

Marco Slobbe e Stephane Rion

Anche il collega Marco Slobbe parla di condizioni eccellenti quest'estate per la coltivazione delle Isole Canarie. "Tutto procede bene, ma non abbiamo garanzie perché basta un temporale per cambiare le cose. Dalle nostre stime attuali, il volume di pomodori e cetrioli nel complesso è allo stesso livello dell'anno scorso. L'unica cosa è che in Spagna e Marocco ci sono meno pomodori tondi e questo potrebbe essere un vantaggio per la produzione delle Isole Canarie".

Quest'anno, Fortuna Frutos ha ampliato la superficie coltivata a pomodori datterino nelle Isole Canarie a 8 ettari. "L'anno scorso abbiamo potuto continuare fino alla fine di aprile, mentre la Spagna spesso è pronta a metà marzo, quindi è un vantaggio per noi - ha continuato Marco - Per quanto riguarda i cetrioli delle Isole Canarie, noi siamo dei player piccoli. Al contrario del passato, dall'anno scorso abbiamo coltivato in due cicli, cosa che significa che possiamo in qualche modo estendere la stagione".

Per maggiori informazioni:
Marco Slobbe
Fortuna Frutos
Tel.: +31(0)180751420
Email: marco@fortuna-frutos.com
Web: www.fortuna-frutos.com


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto