Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Turchia: il valore delle esportazioni ortofrutticole 2018 finora supera il miliardo di dollari

Le esportazioni turche di ortofrutta sono aumentate del 17% nei primi nove mesi del 2018 rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

La Federazione turca degli esportatori ortofrutticoli ha riferito in una nota che sono state effettuate esportazioni di frutta per 646 milioni di dollari, di agrumi per 465 milioni di dollari e di ortaggi freschi per 423 milioni di dollari, per un valore totale di 1,53 miliardi di dollari.

Le esportazioni di pomodori hanno costituito la quota maggiore di tutte le spedizioni di prodotti ortofrutticoli, seguite dalle esportazioni di limoni, ciliegie, fichi, zucche, fragole, cetrioli, susine, angurie, pere e patate.

Il valore delle esportazioni di pomodori ha raggiunto i 218.276.416 dollari, mentre quello delle esportazioni di limoni è ammontato a 209.914.126 dollari. Il valore delle esportazioni di ciliegie è stato di 161.688.125 dollari.

Allo stesso tempo le esportazioni di uva hanno generato 87.263.137 dollari, le esportazioni di mele 74.983.536 dollari e quelle di melagrane 41.117.925 dollari.

La Russia è al primo posto tra i maggiori importatori di prodotti ortofrutticoli turchi, seguita da Germania, Iraq, Romania, Arabia Saudita, Bulgaria, Polonia, Bielorussia e Paesi Bassi.

Le esportazioni di prodotti ortofrutticoli in Russia hanno generato un valore di 416.894.456 dollari, le esportazioni in Germania un valore di 169.877.272 dollari e quelle in Iraq di 160.573.158 dollari.

Fonte: turkpress.co


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto