Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il giardino delle mele antiche: 60 varieta' in sperimentazione

Melise: mele molisane per il babyfood

"Il nostro obiettivo è far crescere le nostre piante in un ambiente più naturale possibile. Ecco perché perseguiamo un'agricoltura biologica di altissima qualità", così riferisce a FreshPlaza Simone Gentile, responsabile della produzione dell'azienda agricola MeliseBio, sita a Castel del Giudice (Isernia).

Con un calendario produttivo che va da fine agosto alla prima decade di dicembre, l’azienda molisana, con i suoi 40 ettari, si occupa della produzione e commercializzazione delle mele biologiche, prefiggendosi l'obiettivo di recuperare terreni in stato di abbandono, implementando così una melicoltura biologica di montagna.

"Siamo consapevoli che non possiamo competere con l’agricoltura di pianura, sia per le ridotte superfici, sia per le difficoltà di coltivazione, ma siamo soddisfatti del nostro lavoro, specie quando si producono frutti privi di residui. La nostra tecnica colturale consiste nell'evitare di forzare le piante a produrre sempre maggiori quantitativi. Infatti, MeliseBio svolge potature vigorose facendo in modo che ci sia un ridotto apparato fogliare: ciò permette una crescita ottimale dei frutti, producendo quindi una resa più bassa ma di elevata qualità".

Varietà

"Contiamo 13 tipi di meli in produzione, di cui 3 varietà antiche autoctone. Negli ultimi due anni, abbiamo assistito a delle difficoltà di crescita per quelle cultivar tipicamente commerciali come Fuji, Red Chief, Golden Delicious. Queste ultime, più adatte a un'agricoltura di tipo convenzionale, sono state sostituite da varietà, sempre commerciali, ma meno note, come Florina, Golden Orange, Golden Lasa e Primera. Le tre varietà antiche molisane dell’alto Appenino Centro-Meridionale vengono meglio conosciute come Limoncella, Zitella e Gelata".

"Il Giardino delle Mele Antiche - prosegue Simone - è un progetto nato 3 anni fa. Si tratta di un'oasi naturale nella quale sono presenti circa 60 cultivar, con almeno 50 anni di storia, che abbiamo accuratamente selezionato tra le montagne abruzzesi e molisane. Da queste piante, dopo un periodo di sperimentazione, si andrà a vedere quali sono le varietà che meglio si adattano al nostro territorio"

Commercializzazione MeliseBio 

"Coltivare prodotti che diventeranno alimento per i più piccoli rende la nostra mission ancora più impegnativa. Infatti, il 70% della nostra produzione viene venduta alle aziende di babyfood per essere trasformata in purea, il 20% viene commercializzata con una vendita diretta in azienda, mentre la restante parte viene divisa tra GAS- Gruppi di Acquisto Solidale e vendita nelle attività commerciali bio".

"Produciamo 700 tonnellate di mele l'anno (circa 150q/ha). In un'agricoltura biologica, per essere definita tale, occorre avere un residuo chimico fisso sulla buccia pari allo 0,1%. Nelle analisi multiresiduali, effettuate sulle mele Melise, il risultato è sempre stato dello 0,01%".

"Accanto al Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, in un'area incontaminata e suggestiva, abbiamo costituito una realtà che ha fatto di questo valore ambientale un marchio aziendale. E' qui che si produce Melise, la mela dell'alto Molise".

Contatti: 
Melise Bio 
Via Borgo Tufi snc
86080 Castel del Giudice (IS) - Italy
Cell.: (+39) 0865 946014 - 338/1474128
Email: info@biomelise.it
Web: biomelise.it


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto