Il prezzo dei pomelo cinesi e' diminuito

"Nella zona di Pinghe (Fujian, Cina), la stagione dei pomelo è cominciata ai primi di agosto e dovrebbe continuare fino a circa febbraio dell'anno prossimo. Nel complesso la situazione del mercato è molto stabile in questa stagione, per via del fatto che questo agrume sta guadagnando sempre più popolarità tra i consumatori cinesi. Le vendite sul mercato domestico stanno andando molto bene". A sostenerlo a FreshPlaza è Wen Yidong, direttore generale di Pinghe County Li Peng Fruit Industry Co.

La stagione di raccolta del pomelo di Chengdu comincerà a dicembre. In confronto, il pomelo di Pinghe è migliore in termini di qualità, sapore e aspetto. La campagna del pomelo di Chengdu comincia più tardi e presenta grandi fluttuazioni di prezzo".

"Rispetto all'anno scorso la nostra produzione totale di pomelo è aumentata del 10% circa. L'incremento nella produzione è dovuto in parte a un ampliamento del 15% della superficie coltivata dedicata alla produzione di pompelmi. D'altra parte, le condizioni climatiche sono piuttosto stabili durante tutto l'anno. Durante il periodo di allegagione non ci sono state molte variazioni estreme nel clima".

"La nostra varietà di pomelo Honey di Pinghe viene venduta in importanti mercati all'ingrosso e supermercati in Cina, oltre a essere esportata in Europa, Russia e altri paesi e zone. Quest'anno le vendite sul mercato domestico sono molte e il prezzo attuale sarà più basso rispetto al periodo iniziale della stagione. Ciò è dovuto principalmente al fatto che il picco delle vendite a livello locale sta gradualmente terminando, ma l'offerta di pomelo non è diminuita".

Per maggiori informazioni:
Wen Yidong - general manager
Pinghe County Li Peng Fruit Industry Co., Ltd.
Tel.: +86 592 5314 087 / +86 189 6511 5427
Email: wmd@flourishfruits.com 
Web: Www.flourishfruits.com


Data di pubblicazione:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto