Il robot che pulisce la lattuga dalle foglie esterne

Nel processo che porta dalla terra alla tavola la lattuga, l'operazione di rimozione delle foglie esterne è attualmente svolta dai lavoratori agricoli. E' un ruolo semplice, ma è diventato oggetto di studio all'Università di Cambridge.

Lo studente italiano Luca Scimeca (nel video qui sotto), che ha preso parte al progetto, parla di "un interessante problema di robotica dal punto di vista ingegneristico perché le foglie sono morbide, si strappano facilmente e la forma tra una lattuga e l'altra varia di molto". Questo ha comportato lo studio e la costruzione di un robot molto sensibile.

Funziona attraverso un sistema di aspirazione montato su bracci robotici che ricevono informazioni per il movimento da una webcam; questa individua il centro del vegetale e decide il posizionamento corretto per poter procedere alla rimozione delle foglie esterne nel migliore dei modi.

Nel laboratorio del dipartimento di intelligenza artificiale inglese il processo di rimozione delle foglie è stato compiuto in maniera completa nel 50% dei casi con una media di 27 secondi ciascuno. Gli autori dello studio pensano che si possa adattare meglio a molti altri ortaggi, come per esempio il cavolfiore che è meno "fragile".

Fonte: La Stampa


Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018