Invito al terzo EU FRESH INFO Forum & Roundtables

L'information technology cambia il gioco nel settore ortofrutticolo

Per la terza volta consecutiva, Frug I Com organizzerà l'evento leader del settore sulla gestione delle informazioni, la loro standardizzazione e la tecnologia dell'informazione e sviluppo nei prodotti ortofrutticoli. L'evento si svolgerà presso la nave-albergo SS Rotterdam.

La tecnologia dell'informazione (information technology-IT) sta cambiando tutti i settori. Innovazioni dirompenti aprono la strada a nuove aziende e nuovi concetti. Chi avrebbe mai detto che Uber avrebbe ripensato il servizio di taxi senza avere nemmeno un taxi o che Air BNB sarebbe stato il più grande albergo senza effettivamente possedere camere d'albergo? Nuovi giocatori, nuovo gioco; ma che impatto può avere tutto questo nel settore dei prodotti ortofrutticoli?

La terza edizione del EU FRESH INFO Forum si svolgerà presso il centro congressi dell'hotel SS Rotterdam il 29 e 30 novembre, in stretta collaborazione con GS1 Europa, la International Federation for Produce Standard (IFPS) e il Fresh Produce Centre.



Sessioni plenarie della mattina
Il programma inizierà affrontando l'impatto del cambiamento tecnologico sul settore ortofrutticolo. Relatori d'eccezione metteranno in evidenza l'impatto che le nuove tecnologie hanno sul cliente e sull'intera catena di fornitura.

Sessioni di breakout
Nelle sessioni di breakout saranno affrontati sei temi essenziali per le aziende che non vogliano comparire nella lista 2017 della "Digital business incompetence", che vedrà la perdita di una posizione competitiva per un quarto delle imprese di ogni settore.

Sessioni tematiche:
  1. QUALITÀ DEI DATI: insieme a GS1 Nederland, si scenderà nei dettagli su come la qualità dei dati sia essenziale per la vendita al dettaglio dei prodotti ortofrutticoli.
  2. DATI AZIENDA AGRICOLA: nella catena di fornitura c'è bisogno di un flusso sempre più massiccio di dati dall'azienda agricola. Durante l'incontro saranno presentati i risultati del Programma di ricerca e innovazione digitale dell'azienda agricola (Farm Digital Research & Innovation Program).
  3. TECHNOVATION: droni, robot e sensori sono sempre più impiegati nel nostro settore. L'incontro fornirà un aggiornamento sui principali sviluppi.
  4. LOGISTICA: senza la logistica la frutta e verdura non può arrivare in tavola. Ma come sarà la logistica del futuro?
  5. FATTI CONCRETI: la realtà dei "BIGdata" sta cambiando il processo decisionale per i prodotti ortofrutticoli: dalla gestione per merito del nostro pollice verde a decisioni basate su modelli. Un aggiornamento su come i dati siano un lubrificante per gli ingranaggi della vostra azienda.
  6. CAPACITA' DI CAMBIAMENTO: una delle questioni principali è la capacità necessaria per modificare l'uso delle nuove tecnologie in un'azienda. Questa abilità richiede un cambiamento dei processi di business e il riorientamento delle competenze necessarie, ma comporta anche affrontare la paura dell'ignoto. In questa sessione di breakout, sarà data una particolare attenzione a questo processo di cambiamento e alle persone che dovranno attuarlo.
Game over?
Questo vi lascerà con la domanda: devo fare qualcosa o è meglio aspettare?

In una panoramica dal titolo 'Trendz! On to 2030, the impact on the fresh game' un rinomato relatore, Richard van Hooijdonk, vi offre l'opportunità unica di dare uno sguardo alle tendenze future e al loro impatto sulla filiera di frutta e verdura.

Cena al Fresh Produce Management Centre
I cambiamenti iniziano al livello più alto. La trasformazione digitale nella gestione delle aziende che si occupano di prodotti freschi è essenziale per il futuro. Una cena di lavoro si svolgerà il 29 novembre, nel contesto del Forum UE. Durante questo evento, gli amministratori delegati delle aziende associate del Fresh Produce Centre parleranno del cambiamento di gioco in atto nel settore.

Fresh Tecnologia Tour
Per il 29 novembre sarà organizzato un tour speciale per i visitatori stranieri presso le più moderne società di orticoltura olandesi. Quest'anno si visiterà la Urban Farm De Schilde: una coltivazione urbana idroponica e acquaponica situata sul tetto di un ufficio in disuso. Mentre, per gli ultimi sviluppi relativi alla logistica nelle serre, si visiterà l'azienda Ter Laak Orchids: dove ogni orchidea ha un proprio chip di identificazione a radiofrequenza (RFID)!

3rd EU FRESH INFO Forum & Roundtables
29 & 30 November 2016
SS Rotterdam
Rotterdam, The Netherlands
Per info: www.eufreshforum.com

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto