Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Migliaia di dollari di risparmio

Una tecnologia al laser contro i danni prodotti dagli uccelli

Per la prima volta, un'azienda che coltiva mirtilli negli Stati Uniti ha implementato con successo uno spaventapasseri automatico controllato al laser contro i danni causati dagli uccelli. La tecnologia è stata sviluppata da Bird Control Group, fondato dagli ex studenti dell'Università tecnica di Delft, nei Paesi Bassi.

Fino a poco tempo fa, l'azienda agricola Meduri Farms, in Oregon, registrava ingenti danni dovuti agli uccelli. Ma da quando ha cominciato a utilizzare la tecnologia al laser, la società riesce a risparmiare quasi 100mila dollari l'anno secondo quanto afferma il responsabile delle operazioni Justin Meduri. "Abbiamo sempre usato i falchi per prevenire i danni di altri volatili, e questo ci costava 1.000 dollari al giorno, per sette giorni alla settimana e per un periodo complessivo di tre mesi. Il costo totale annuo dei danni dovuti agli uccelli è solitamente il 25% del raccolto potenziale totale dell'azienda Meduri".

Soluzione laser contro i danni degli uccelli
Durante la ricerca di uno spaventapasseri alternativo e particolarmente efficace, Meduri ha scoperto l'Agrilaser Autonomic di Bird Control Group. Dopo una dimostrazione e un periodo di prova, l'azienda ha deciso di affittare la tecnologia laser per la stagione. Meduri: "Da quel momento possiamo davvero dire che è stato un successo". Prima che la sua azienda scoprisse la soluzione laser, le perdite ammontavano a circa il 25% del raccolto annuale a causa dei danni dell'avifauna. Un danno di circa 100mila dollari. I danni causati dagli uccelli sono scesi a solo lo 0,067%, cioè 267 euro.

Sicuro per gli animali
La tecnologia laser Bird Control Group sfrutta gli istinti naturali degli uccelli. "Considerano i raggi laser come se fossero predatori. Gli uccelli volano via e cercano un posto sicuro - ha spiegato il fondatore del Bird Control Group, Steinar Henskes. "Il nostro metodo è quindi estremamente sicuro per gli animali". Meduri Farms dispone di 6 Agrilaser Autonomics collocati ai bordi della proprietà. In questo modo gli uccelli nocivi vengono tenuti a una distanza di sicurezza dai mirtilli. "Abbiamo fatto sforzi incredibili per tenere lontani gli uccelli dai raccolti. L'anno scorso abbiamo registrato il danno più grande avuto finora. Ma adesso non dobbiamo più preoccuparcene. Non abbiamo più alcun problema".



Paesi Bassi
Nello stato dell'Oregon il danno per ettaro dovuto agli uccelli è stimato in circa 4.500 dollari, per un totale di oltre 11 milioni di dollari. In questa stagione di raccolta, i danni causati dall'avifauna ammonteranno sicuramente al 18%.

Bird Control Group racconta: "Abbiamo già completato progetti di successo in Australia e in Europa con i coltivatori di mirtilli. Il successo che vediamo nella stagione corrente è una grande spinta per una nostra rapida crescita sul mercato statunitense". La tecnologia laser del Bird Control Group è utilizzata da circa 6.000 aziende in tutto il mondo.

Informazioni sul Bird Control Group
Nel mondo, la richiesta di alimenti sta crescendo sempre di più, pertanto un modo efficace e sostenibile per contrastare i danni dovuti agli uccelli è cruciale. Bird Control Group offre prodotti innovativi per tenere gli uccelli a distanza dalle attività di produzione commerciale. In questo modo, l'azienda evita danni alle colture da parte degli uccelli in modo molto efficace ed ecologico. Bird Control Group aiuta i clienti nei settori di aviazione, agricoltura, industria, petrolio e gas e nel settore immobiliare. I clienti esistenti comprendono l'Aeroporto di Schiphol, Shell e Total Airport. Bird Control Group è attivo in oltre 75 paesi in tutto il mondo.

Fonte: Bird Control Group

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto