Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Convegno. L'impegno di Syngenta contro i nematodi

Una serata dedicata alla lotta ai nematodi, quella svoltasi a Vittoria (RG) lo scorso 13 novembre 2017, alla presenza di un centinaio di agricoltori siciliani.



L'evento promosso dalla Syngenta e organizzato da Sergio Ruffo, Area Campaign Manager Syngenta Sud Italia, ha avuto il merito di far rilevare ai presenti l'impegno di Syngenta nella ricerca scientifica.


Gennaro Bruno

Dopo l'introduzione ai lavori di Gennaro Bruno, Area Manager Syngenta Sud Italia, infatti, è stata la ricercatrice dell'Università di Napoli, Giada D'Errico, a trattare il tema dei nematodi galligeni delle ortive in Sicilia, dal punto di vista scientifico.


Giada D'Errico

La ricercatrice della "Federico II", Dip. di Agraria e CNR Ist. per la Protezione delle Piante (IPP-CNR), di Portici - Napoli, ha parlato dei mezzi di contrasto ai nematodi a base di abamectina, un derivato naturale che, in combinazione con opportuni elementi, esercita una buona azione nematocida.



A scendere più a fondo nel merito della serata è stato Claudio Malagrinò, TCM Spec & Veg Sud Italia Syngenta, il quale ha presentato il nematocida Tervigo, un formulato registrato da Syngenta Italia Spa a luglio dell'anno in corso.


Claudio Malagrinò

Tervigo è a base di abamectina chelata ed è registrato per l'impiego in serra su pomodoro, melanzana, peperone, cucurbitacee e fagiolino. Allo stato, risulta essere tra i più efficaci e flessibili nematocidi regolarmente in commercio.

Altro punto di forza di Tervigo, secondo quanto dichiarato da Syngenta, è quello di avere zero giorni di carenza, il che ne permette l'uso anche in prossimità della raccolta. Il vantaggio di poter raccogliere il prodotto nell'immediato post trattamento è sostanziale nelle coltivazioni intensive che hanno per destinazione la GDO.

Nel corso della serata sono stati proiettati alcuni filmati di testimonianze da parte di autorevoli aziende orticole del territorio siciliano sudorientale che, dopo aver testato a lungo Tervigo, si sono dichiarate convinte utilizzatrici del prodotto.


Ciro Cosimo Santoro

Altro intervento da programma è stato quello di Ciro Cosimo Santoro, TCA Vegetable Seeds BU Syngenta Italia, il quale ha ripercorso la gamma dei portainnesti di casa Syngenta, come parte integrante di una strategia anti nematodi.



Sergio Ruffo

"Siamo soddisfatti della serata - ha dichiarato Sergio Ruffo a margine dell'evento - in quanto ci ha permesso, a seguito della registrazione definitiva di Tervigo, di spiegare le reali differenze tra il nostro nematocida e le altre soluzioni sul mercato. Tervigo infatti accompagna il produttore durante tutto il ciclo colturale e mette al sicuro le piattaforme commerciali. L'interesse dimostrato dal pubblico ci ha confermato l'apprezzamento del mondo produttivo per questa soluzione".

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto