Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il commento di Mohamed Gonbour (Masr Fruit)

A commercializzare all'ingrosso con la Cina si devono affrontare diverse difficolta'

In Cina verranno inviate solo arance di qualità premium, che è ciò che questo Paese richiede. "Io credo che a pensare di commercializzare all'ingrosso con la Cina si devono affrontare diverse difficoltà, legate al fatto che quest'anno ci saranno moltissime arance di origine egiziana lì. Per farcela bisogna distinguersi e il modo migliore è farlo con la qualità dei propri prodotti". A dichiararlo Mohamed Gonbour, direttore dell'azienda internazionale in via d'espansione Masr Fruit, con sede centrale nei Paesi Bassi, che ha nuovamente partecipato all'Asia Fruit Logistica quest'anno.

L'Egitto ha una posizione perfetta sul mercato cinese, ha spiegato Mohamed. "Nello stesso periodo ci sono solo la Spagna e gli Stati Uniti, il Sudafrica arriva più tardi. I prezzi egiziani sono molto competitivi, per questo godiamo di una posizione ottima".

Avendo per la prima volta fornito con successo arance ai mercati cinesi, la Masr Fruit era ansiosa di incontrare clienti esistenti e potenziali. "Si parla prevalentemente di arance - ha spiegato Gonbour - ma anche di uva: nella scorsa campagna non ne abbiamo esportata, ma quest'anno abbiamo l'accesso al mercato".



Durante la scorsa stagione, Masr Fruit ha avviato l'esportazione di arance in Cina che, secondo Mohamed, "si è dimostrata proficua e ha ricevuto un ottimo feedback. Nella prossima stagione avvieremo programmi con questi clienti. L'esportazione comincerà subito dopo il Capodanno Cinese e riforniremo il mercato per 5 mesi circa. Non vediamo l'ora!".

Masr Fruit ha appena inaugurato un ufficio a Hong Kong, con il nome di Masr Fruit Hong Kong. "Aprire un ufficio a Hong Kong dimostra agli altri che hai intenzioni serie a proposito del mercato, ponendoti nel bel mezzo delle attività relative ad esso - ha dichiarato Mohamed - Siamo in Cina a disposizione dei clienti. Questo è molto importante, in particolar modo perché si tratta di un mercato estremamente diverso da quello europeo, e ci stiamo impegnando molto per comprenderlo appieno e sapere che cosa effettivamente vogliono i consumatori".

"Ogni volta che facciamo un viaggio in Cina impariamo nuove cose - ha concluso il direttore dell'azienda - Essa offre enormi opportunità di crescita, e crediamo che anche la domanda crescerà negli anni a venire. L'offerta aumenterà quest'anno, ci saranno a disposizione moltissime arance, e questo avrà per certo degli effetti sul mercato. Ma credo che anche la domanda crescerà a sua volta".

Per maggiori informazioni:
Max Kryeziu
Masr Fruit International BV
ABC Westland 468
2685 DE Poeldijk, Paesi Bassi
Tel.: +31 (0) 180 71 30 17
Email: max@masrfruit.se
Web: www.masrfruit.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto