Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Zucche: settembre, mese calmo

"Settembre è un mese calmo, come ogni anno. Quello 2017 però lo è di più. La siccità, pur avendo creato una selezione di prodotto, ha diminuito i quantitativi. La stagione italiana delle zucche potrebbe terminare prima del previsto. Le vendite in questo momento risultano rallentate ma l'ortaggio finora si è venduto sempre, fortunatamente". Così Giuseppe Ventura, dirigente de La Zucca Rossa di Ventura operante presso il mercato all'ingrosso di Napoli.



"La produzione di Scafati è terminata un mese e mezzo prima. E con le nuove produzioni orticole invernali che si fanno strada sul mercato, le zucche ne risentono".

In linea di massima, le importazioni estere, da Tunisia ed Egitto per esempio, non dovrebbero iniziare prima della fine di gennaio.




"Al momento ci approvvigioniamo in Basilicata, nella zona di Policoro (MT), e stiamo lavorando anche in Calabria e Puglia. Cerchiamo ovviamente zucche di qualità superiore: alla base c'è una selezione dei produttori ai quali affidarsi. Quest'anno, in alcuni casi, le zucche si presentano di calibro inferiore, ma questo non intacca le caratteristiche qualitative".



Il prezzo medio all'ingrosso, alla data del 21 settembre 2017, si aggira tra 0,35 e 0,40 euro/kg.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto