Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Ecuador: meno ananas, ma forniture piu' stabili

L'impatto della perturbazione El Niño è stata la principale causa, in Ecuador, delle difficoltà sperimentate nella coltivazione di ananas durante il 2016. Nonostante questo, la disponibilità di prodotto sarà costante per tutta la parte restante dell'anno. Pablo Ribadeneira, di Agroeden, ha affermato: "Abbiamo a disposizione frutta in ogni settimana dell'anno; i volumi possono variare leggermente da una settimana all'altra, ma la produzione resta prevalentemente stabile".



Per quanto riguarda la coltivazione degli ananas, l'Ecuador sta crescendo a ritmo lento ma stabile, supportato dalla crescente domanda registrata negli ultimi anni. Il rappresentante ha indicato: "La richiesta di prodotto ecuadoriano sta aumentando principalmente perché la concorrente Costa Rica, nonostante abbia registrato volumi maggiori, ha sperimentato gravi difficoltà a causa della fioritura naturale delle piante. Noi, come Paese, possiamo garantire una fornitura settimanale di alta qualità; qualcosa che è molto apprezzata dagli importatori".



Nonostante il costo del trasporto, gli ananas ecuadoriani stanno gradualmente entrando in più mercati internazionali. Il portavoce ha concluso: "Negli ultimi anni, la richiesta dall'Europa è cresciuta parecchio. Solitamente spedivano la nostra intera produzione verso l'America del Cono Sud e gli Stati Uniti".



Per maggiori informazioni:

Pablo Ribadeneira
Agroeden
Tel.: +593 993331707
Email: pabloribadeneira@agroeden.com.ec
Web: www.agroeden.com.ec

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto