Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

I gusti degli anziani europei riguardo a frutta e verdura

In Europa, la popolazione sta invecchiando: tra il 2010 e il 2060, la parte della popolazione over 65 anni crescerà dal 16% al 29%, e nello stesso periodo anche la popolazione over 80 anni passerà dal 4% al 11%. Sulla base di questi dati, diventa fondamentale capire meglio le aspettative alimentari dei consumatori anziani europei.



Per incontrare le necessità di stato nutrizionale ottimale per le persone anziane è necessaria la conoscenza delle loro preferenze e abitudini, precedenti e attuali.

Frutta e verdura sono generalmente apprezzati dalle persone anziane. Tuttavia, pochi studi hanno indagato sul gradimento di frutta e verdura delle popolazioni anziane. Un team di ricercatori francesi, spagnoli, inglesi, finlandesi e polacchi hanno valutato il gradimento di prodotti ortofrutticoli degli anziani a seconda del Paese di residenza e degli stili alimentari.

L'indagine è stata condotta su 420 anziani, fra i 65 e i 98 anni, che in base alle preferenze alimentari sono stati suddivisi in tre categorie:
  1. anziani che vivono a casa con l'aiuto di terzi per l'acquisto di alimenti (n = 145),
  2. anziani che vivono a casa con l'aiuto di terzi per la preparazione dei cibi (n = 121),
  3. anziani che vivono in casa di riposo (n = 126).

Classifica di gradimento della frutta (in percentuali di mancato gradimento per tipo di frutto).

Nel gruppo 1, gli anziani non apprezzano né frutta né verdura (la maggior parte degli intervistati era francese e inglese). Nel gruppo 2, gli anziani provano piacere nel mangiare soprattutto la frutta fresca (compresi i frutti di bosco); qui la maggior parte degli intervistati era finlandese e polacca. Nel gruppo 3, gli anziani provano piacere nel mangiare sia la frutta sia la verdura (la maggior parte degli intervistati era spagnola).


Classifica di gradimento della verdura (in percentuali di mancato gradimento per tipo di ortaggio).

Dall'indagine è emerso che la selettività verso gli ortofrutticoli è molto variabile a seconda del Paese di origine e dello stile di vita. I partecipanti più selettivi sono i Finlandesi, mentre quelli meno selettivi sono gli Inglesi.

I ricercatori concludono: "Abbiamo rilevato che frutta e verdura sono gradite in tutti e cinque i paesi europei. In generale la frutta è più gradita della verdura: almeno il 20% degli anziani intervistati non gradisce i succhi di frutta esotica, pomelo, mango, kiwi, cicoria, rape, mais dolce, lenticchie, carciofi, melanzane finocchi e spinaci in insalata. Per quanto riguarda le verdure, tutti i metodi di cottura sono stati relativamente ben apprezzati. Questi risultati possono essere utilizzati per definire la dieta alimentare corretta per gli anziani, scegliendo la frutta e la verdura secondo il loro gradimento. E' importante sviluppare prodotti a base di frutta e di verdura per i consumatori anziani, fatti su misura delle loro aspettative mantenendo un adeguato apporto nutrizionale, l'appetito e il piacere mentre si mangia."

Fonte:
M. Mingioni, E. Mehinagic, L. Laguna, A. Sarkarf, T. Pirttijärvi, V. Van Wymelbeke, G. Artigas, J. Chen, H. Kautola, E. Järvenpää, T. Mäenpää, R. Tahvonen, I. Grabska-Kobylecka, I. Maitre , 'Fruit and vegetables liking among European elderly according to food preferences, attitudes towards food and dependency', 2016, Food Quality and Preference, Vol. 50, pag. 27–37.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto