Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La siccita' potrebbe ancora influenzare i volumi

Previsioni per l'uva sudafricana in aumento rispetto alla scorsa stagione

Questa settimana il settore professionale sudafricano dell'uva da tavola (SATI) ha rilasciato la prima stima dei raccolti per la stagione 2016/17 dell'uva da tavola. Si prevede che la produzione rimanga nella norma, aggirandosi tra 61,1 e 63 milioni di cartoni.


Clicca qui per un ingrandimento della tabella.

Le prime regioni di produzione hanno iniziato a confezionare il prodotto una settimana prima rispetto alla scorsa stagione. Il SATI ha registrato un ottimo inizio di campagna nell'area delle province settentrionali, mentre si prevede che la regione del fiume Orange avrà un avvio più lento con quantitativi iniziali leggermente inferiori rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Si pensa, comunque, che il confezionamento possa procedere con quantità normali, dopo il ritardo momentaneo di inizio stagione.

Considerato il buon livello di precipitazioni nei mesi invernali, la regione del fiume Olifants non prevede che ci saranno restrizioni sulle risorse idriche paragonabili a quelle della stagione 2015/16. La produzione dovrebbe quindi essere nella norma. Le due regioni più tardive - quelle dei fiumi Berg e Hex - sono invece attraversate in questa fase da condizioni meteorologiche sufficientemente favorevoli, malgrado sia ancora presto per prevedere eventuali cambiamenti che potrebbero influenzare la produzione.

Comunque è poco chiaro quali effetti possa avere il clima estremamente caldo e secco registrato nella stagione precedente sulle nuove coltivazioni. Inoltre, pare che la morsa della peggiore siccità delle ultime decadi perduri in alcune regioni e potrebbe avere degli effetti negativi sulle colture.

Willem Bestbier, direttore generale di SATI, ha dichiarato: "Dal momento che tutte le stime per il raccolto di quest'anno sono state realizzate in collaborazione con esperti del settore, i quali sono a stretto contatto con i coltivatori di tutte le regioni, ci aspettiamo di poter lavorare con le migliori informazioni possibili. Questa organizzazione dovrebbe anche permetterci di reagire più tempestivamente a eventuali sviluppi e scarti stagionali".

Per maggiori informazioni:
Clayton Swart
Tel: +27 (0) 21 863 0366
Email: clayton@satgi.co.za

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto