Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Un futuro di successo per i kiwi Zespri SunGold in Spagna

"Adattiamo il sapore alle richieste del consumatore finale e, basandoci su questo, abbiamo sviluppato la nostra nuova varietà a polpa gialla, la SunGold. Ora offriamo due possibilità: i nostri classici kiwi verdi Zespri (varietà Hayward), con il loro sapore rinfrescante con un tocco di acidità e i nuovi kiwi SunGold, squisitamente equilibrati in tenore zuccherino ed acidità. Adesso sta al consumatore decidere". Queste le parole di Enrique Guío, direttore commerciale per Zespri Ibérica.



Oggigiorno il kiwi Hayward resta il prodotto più importante per Zespri in termini di volume, con circa 80 milioni di vassoi venduti a livello globale, anche se in soli due anni la varietà SunGold ha già raggiunto i 50 milioni di vassoi.



Il rappresentante di Zespri in Spagna ha affermato: "Mentre il numero annuale di cartoni di kiwi verdi resta più o meno stabile, la scorsa stagione abbiamo assistito a un incremento del 28% nella produzione e commercializzazione dei kiwi Zespri SunGold a livello globale. Sono passati da 39 milioni a 50 milioni di cartoni in un solo anno. Zespri ha piantato molti SunGold e noi ci auguriamo di crescere ancora nella prossima stagione, anche se forse non ai livelli dell'anno scorso".



Attualmente l'80% dei kiwi consumati in Spagna è rappresentato dalla varietà Hayward di Zespri; il restante 20% sono i SunGold, scelti tra l'altro dai consumatori spagnoli come "Sapore dell'Anno 2016".

Enrique Guío ha spiegato: "In Asia, invece, la quota di mercato per ogni varietà è più bilanciata rispetto che in Europa. Nella UE, i mercati dove il SunGold è consumato maggiormente sono Benelux e Germania, seguiti da Spagna e Francia. Sul mercato spagnolo ci aspettiamo una crescita di consumi nei prossimi anni e Zespri SunGold potrebbe facilmente raggiungere la quota del 30%, rispetto al 70% dei kiwi verdi".



La Psa-V, una fitopatia che colpisce solo le piante di kiwi di qualsiasi tipo, ha motivato Zespri a rimpiazzare la precedente varietà a polpa gialla Hort 16 A con l'attuale Gold3 (SunGold), dal momento che quest'ultima è più resistente. Secondo Enrique Guío: "La Psa-V continuerà ad esistere, dobbiamo solo capire come fare a conviverci".

Zespri, oltre che in Nuova Zelanda, dispone di produzioni dislocate in varie zone d'Europa, al fine di fornire il mercato per tutto l'anno.



La campagna dei kiwi, che è cominciata a maggio con il prodotto neozelandese, al momento ha raggiunto il suo picco in termini di consumo. "Questo è forse il periodo più importante per noi. Il consumo migliora notevolmente al ritorno dalle vacanze e con la ripresa delle attività scolastiche. La campagna dedicata al frutto di origine neozelandese, che terminerà a fine novembre o primi di dicembre, è stata segnata da vendite molto simili a quelle della campagna dell'anno scorso, oltre che da prezzi ragionevoli".

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto