Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Musico F1 di Vilmorin: la parola ai testimoni

In un contesto di mercato difficile, a trasmettere buone prospettive per i produttori di carota siciliani sono le innovazioni varietali, che incidono indirettamente sul bilancio della stagione, quest'anno offuscata dalla domanda del prodotto andata a rilento. A contribuire al persistere dell'interesse degli acquirenti di carota verso le produzioni della Sicilia da qualche anno c'è la varietà Musico F1 di Vilmorin.

Diverse sono le aziende che ormai da diversi anni utilizzano questa varietà. Abbiamo voluto intervistare qualcuna di esse, ad esempio l'azienda di Giovanni Milana di Ispica (provincia di Ragusa), specializzata nella coltivazione di colture di produzione biologica, fra le quali appunto la carota. L'azienda Milana ha coltivato quest'anno circa 50 ha di Musico F1 con soddisfacenti risultati agronomici, in quanto la varietà ha confermato la buona tolleranza all'Alternaria e all'Oidio, malattie ricorrenti nelle colture di carota per le quali avere varietà con specifiche tolleranze, nelle coltivazioni bio, è un requisito fondamentale.

Salvatore Milana (nella foto a sinistra), figlio del titolare e responsabile di produzione, non manca di sottolineare tale aspetto. "La conferma delle tolleranze di Musico F1 ad Alternaria ed Oidio – esordisce Milana – è una garanzia per la nostra azienda che, partendo da tali aspetti positivi, può pianificare la produzione aziendale con maggiore tranquillità vista l'incidenza di tali malattie nel processo produttivo delle nostre colture di carota".

"Musico F1 – continua il giovane imprenditore agricolo di Ispica – inoltre, risponde molto bene agli standard qualitativi che sono richiesti dai nostri clienti. Confezionando infatti il 70% della nostra produzione in vassoi da 1 kg e il 20% in sacchetti da 1, 2, 5 e 10 kg, abbiamo l'esigenza di proporre ai nostri clienti una carota adatta a tale tipo di confezioni".

Un'altra azienda che coltiva la carota Musico F1 di Vilmorin è l'Azienda Vincenzo Gravagna: "Musico F1 – afferma con sicurezza Fabio Sudano, responsabile produzione dell'Az. Vincenzo Gravagna, operante nell'areale di Scicli – risponde perfettamente ai requisiti commerciali richiestici dai nostri clienti poiché si adatta bene al confezionamento in vassoi e sacchetti, essendo caratterizzata da fittoni molto uniformi, regolari, ben chiusi e di lunghezza media".


Fabio Sudano e Marco Gravagna dell'Azienda Vincenzo Gravagna

"Tali prerogative – osserva Fabio Sudano - non vengono meno anche nel caso in cui il prodotto rimane in campo, in quanto Musico F1 non va in sovramaturazione e mantiene le caratteristiche di regolarità, anche quando ne viene ritardata la raccolta. La colorazione e la liscezza delle carote di Musico F1, infine, - ribadisce il tecnico dell'Az. Gravagna - completano le prerogative della nostra produzione, che è apprezzata dai nostri acquirenti di carote biologiche per la qualità costante che riusciamo a fornire loro. Un ringraziamento va anche ai tecnici di Vilmorin Italia, che con i loro consigli sulla varietà ci consentono di parametrare al meglio le nostre esigenze con le prestazioni agronomiche di Musico F1".

L'azienda di Vincenzo Gravagna conferisce il prodotto in Germania, mercato molto esigente, ma allo stesso tempo importante per la carota. "Da quando siamo entrati in quel mercato con la carota Musico F1 – sostiene Fabio Sudano – la nostra fidelizzazione con i clienti è aumentata: infatti hanno apprezzato il prodotto perché sempre dotato di buon livello qualitativo e di una costante presentazione commerciale".

Federico Dipasquale
Tecnico Commerciale Sicilia
Vilmorin Italia

Per maggiori informazioni:
Vilmorin Italia Srl
Via dei Notai 123
Centergross, Blocco 22
40050 Funo (BO)
Tel.: (+39) 051 863313
Fax: (+39) 051 861463
Email: italia@vilmorin.com
Web: www.vilmorin.com

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto