Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Spagna: Fecoam mette in guardia circa una carenza di broccoli

La federazione delle cooperative agricole della comunità di Murcia (Fecoam) avverte che il calo nella produzione di broccoli in questa campagna renderà davvero difficile per il settore poter soddisfare la grande domanda dei consumatori di tutta Europa.

L'organizzazione denuncia inoltre i prezzi elevati pagati nelle ultime due settimane a causa degli scarsi volumi raccolti, il 50-70% inferiori agli anni precedenti, con il Natale dietro l'angolo.

La diminuzione nella produzione di questa campagna è dovuta ai prezzi alla produzione terribilmente bassi pagati nelle ultime due stagioni, che hanno portato molti produttori ad abbandonate la coltura e altri a seminare meno ettari.

S ciò si sono aggiunte le gravi inondazioni dovute alle piogge torrenziali dello scorso fine settembre nelle aree di produzione della Valle de Guadelentín, che hanno distrutto centinaia di ettari che dovevano essere raccolti prima di Natale. Inoltre, hanno contribuito al calo produttivo anche le gelate di fine novembre e di inizio dicembre e un autunno più umido rispetto al solito.

Fecoam sottolinea che nelle ultime settimane si è verificato un collasso dell'offerta, forzando le cooperative e le aziende agricole a pagare prezzi assurdi, di oltre 3 euro/kg, per acquistare prodotto e soddisfare le necessità dei loro clienti, specie in Inghilterra.

Nonostante il fatto che i prezzi dei broccoli sono stati molto elevati nelle ultime settimane, i produttori della Murcia non sono stati in grado di beneficiarne, proprio a causa della mancanza di produzione. La scarsità di offerta probabilmente si registrerà fino a primavera.

Fonte: Fecoam

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto