Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Spagna: una campagna agile e dinamica per i limoni

La campagna del limone spagnolo sta procedendo con agilità e dinamismo, così come con ottimismo, tanto per i produttori quanto per i distributori.

Secondo Fermín Sánchez, direttore generale della società esportatrice Gruventa con sede a Lorquí (Murcia), "il prezzo approssimativo del limone Fino è di circa 0,75 €/kg alla spedizione e le operazioni commerciali per questo agrume sono ancora molto fluide e attive sui mercati internazionali".

L'azienda Gruventa commercializza i limoni principalmente nei paesi nordici dell'Unione europea e sul mercato russo. Secondo quanto afferma Fermín Sánchez: "La Russia sta chiedendo il nostro limone per la sua qualità, a ciò si deve aggiungere l'interesse dei consumatori del Nord Europa, che sono sempre più interessati ai nostri agrumi, in particolare al nostro limone".



Fermín Sánchez ha anche spiegato: "Stiamo internazionalizzando il marchio Gruventa in tutto il mondo, non solo nell'Unione europea e in Russia, ma anche sui mercati asiatici, dove stiamo penetrando con prodotti di alta qualità e sicurezza".

La società ha chiuso il 2012 con un volume di 20.000 tonnellate di frutta e verdura commercializzata (vedi notizia su FreshPlaza dell'11/12/2012), di cui il 25% riguardante gli agrumi e, in particolare, il 10% il limone.

Il settore degli agrumi della Murcia sta affrontando un momento difficile a causa della crisi economica ma - a giudizio di Fermín Sánchez - "in questo momento, il settore degli agrumi si trova anche ad affrontare una sfida importante come la concentrazione e l'organizzazione dell'offerta, due fattori chiave per la strutturazione ottimale del settore".

Fermín Sánchez ha dichiarato: "anche la promozione e la commercializzazione sono strumenti essenziali per la vendita dei limoni, per cui si devono attivare campagne promozionali atte a far conoscere sui mercati internazionali i magnifici vantaggi di questo agrume".

Da quando è stata fondata, un anno fa, Gruventa "sta diventando un punto di riferimento internazionale nella distribuzione di frutta e verdura per le grandi catene di vendita al dettaglio" dice il suo presidente.



A questo proposito, va notato che l'azienda murciana commercializza più di 25 articoli ortofrutticoli in oltre 33 paesi, che distribuisce attraverso una dozzina di catene distributive. In questo senso, Fermín Sánchez fa sapere: "in questo momento il nostro obiettivo è quello di posizionarci meglio sui nuovi mercati come la Cina e il Giappone, e di rafforzare la nostra presenza in mercati come l'India."

Un altro mercato importante, secondo il parere del Fermín Sánchez, è quello interno, che "ha un grande potenziale di crescita in quanto il consumatore sostiene il consumo di frutta e verdura di alta qualità, quindi la nostra azienda sta gradualmente posizionandosi anche qui".

Attualmente, Gruventa destina il 95% del suo volume ortofrutticolo al mercato internazionale e solo il 5% al mercato interno. In linea con questo, Fermín Sánchez osserva: "il nostro obiettivo è quello di raggiungere una quota del 15-20% sul mercato interno, in quanto sempre più interessato ai prodotti alimentari di alta qualità".

Il direttore della Gruventa ha concluso: "dobbiamo lavorare per unificare l'offerta nel settore degli agrumi, ridurre i costi di produzione e, in particolare, generare valore aggiunto che si ripercuota in maniera positiva sul reddito degli agricoltori, il vero pilastro del settore".

Contatti:
Francisco Seva
GRUVENTA
Tel.: (+34) 653853114
Email: paco@comimaginacion.es
Web: www.gruventa.es

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto