Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Evita, Amaranta e Sungold: tre nuove varieta' di lampone brevettate nel 2012, frutto della ricerca Sant'Orsola

Si chiamano Evita, Amaranta e Sungold, e sono le tre nuove varietà di lampone presentate ieri, 13 dicembre 2012, dalla Cooperativa Sant'Orsola di Pergine Valsugana (provincia di Trento), leader in Italia nella produzione di piccoli frutti, fragole e ciliegie tardive.


Il Responsabile della Ricerca Varietale Sant'Orsola Marco Giacomelli, il direttore della Cooperativa Michele Scrinzi e il presidente Silvio Bertoldi durante la conferenza di presentazione delle nuove varietà di lampone.

Con queste tre cultivar brevettate nel 2012, salgono a 8 le varietà di lamponi di cui la Cooperativa è proprietaria o licenziataria in esclusiva. Da oltre 10 anni, infatti, Sant'Orsola svolge nel campo sperimentale di Vigolo Vattaro (TN) un costante lavoro di ricerca e sviluppo che in tempi più recenti ha portato alla produzione di nuove tipologie di lamponi, fragole e fragoline.

"L'attività di ricerca varietale risulta oggi fondamentale per noi – ha dichiarato il direttore della Cooperativa Sant'Orsola Michele Scrinzi – perché ci consente di fornire piante più sane e redditizie ai nostri coltivatori e di produrre frutti più competitivi sul mercato, quindi più redditizi per tutta la compagine sociale".



Le varietà brevettate rispondono sia a esigenze di coltivazione, produzione e redditività che alle richieste del mercato sulle caratteristiche dei frutti. Evita è una varietà di lampone rifiorente precoce, caratterizzata da un'elevata produttività della pianta. I frutti sono conici, rosso brillante e di grandi dimensioni e garantiscono un'elevata shelf life.


Evita. Clicca qui per scaricare le schede illustrative dei lamponi.

Amaranta presenta una struttura della pianta che agevola la raccolta, mentre i frutti hanno un sapore ben bilanciato e una buona resistenza.


Amaranta. Clicca qui per scaricare le schede illustrative dei lamponi.

Infine Sungold è un lampone giallo, resistente e dal sapore delicato, la cui pianta garantisce una produttività superiore alla media.


Sungold. Clicca qui per scaricare le schede illustrative dei lamponi.

FreshPlaza ha intervistato al proposito Marco Giacomelli, responsabile Ricerca Varietale Sant'Orsola.

Quando avete avviato il programma di miglioramento genetico sul lampone?
Da oltre 10 anni, prima attraverso i progetti Valberry e InterBerry della Fondazione Edmund Mach di San Michele all'Adige e successivamente in maniera autonoma, con le attività del nostro campo sperimentale di Vigolo Vattaro (TN).

L'attività di innovazione varietale avviene attraverso incroci naturali, le sperimentazioni interessano oggi una superficie di 12.000 mq. Il processo per arrivare a una nuova varietà richiede una lunga selezione, che parte dalla valutazione di 6.000 semenzali ogni anno.


Il presidente Silvio Bertoldi insieme al Responsabile della Ricerca Varietale Sant'Orsola Marco Giacomelli (a destra).

Solo un numero limitato di selezioni arriva alla fase finale, durante la quale vengono effettuati test avanzati come produzione, peso medio del frutto, shelf life, acidità, dolcezza, durezza e resistenza alla compressione. Prima di arrivare ai vivai e sui campi, le varietà scelte affrontano un percorso di sanificazione da virus presso Istituti specializzati ed un percorso di moltiplicazione controllata in screenhouse in vivai di fiducia.

Dal 2010 ci siamo dotati inoltre di un laboratorio per la produzione di piante in vitro tramite micropropagazione: questo ci consente di aumentare la quantità di materiale sano disponibile e avere quindi esemplari di sicurezza in caso di imprevisti durante la normale fase di produzione in campo, come gelate, piante che si seccano o malfunzionamenti delle celle frigo.

Quali erano gli obiettivi di tale programma?
L'obiettivo è quello di sviluppare nuove varietà interessanti sia dal punto di vista della coltivazione che dal punto di vista commerciale. Una delle sfide principali oggi è quella di trovare un lampone rifiorente simile per forma e sapore a Tulameen, considerata la varietà unifera migliore in commercio.

Le nuove selezioni sono riservate soltanto ai produttori soci di Sant'Orsola?
La destinazione principale è rappresentata sicuramente dalle coltivazioni dei soci, con l'obiettivo di migliorare la redditività delle loro aziende attraverso piante più produttive e prodotti più competitivi. Alcune varietà brevettate sono inoltre destinate a soggetti licenziatari presenti in tutto il mondo (Regno Unito, Europa centrale e occidentale, Africa, America e Australia), con l'esclusione dei paesi che possono farci concorrenza diretta con la frutta.



Le nuove selezioni sono già disponibili commercialmente?
Evita, Amaranta e Sungold sono state mandate questa primavera a Nak, istituto olandese dove le piante vengono sanificate da virus e altre malattie. In estate è stata depositata la richiesta di brevetto presso il Community Plant Variety Office. Il prossimo anno i nostri soci effettueranno le prove allargate di produzione, per stabilire quale varietà più si adatta alle varie zone Italiane. Dopo questi passaggi, le varietà potranno essere utilizzate commercialmente.

Qual è il trend commerciale del lampone in Italia? E quanto rappresenta sul vostro giro d'affari?

Insieme al mirtillo, il lampone è il piccolo frutto che ha fatto registrare i maggiori incrementi produttivi. Parallelamente a questo aumento dell'offerta, la domanda presenta un trend crescente e questo frutto rappresenta oggi la prima categoria a valore tra i prodotti Sant'Orsola.



Il lampone attualmente svolge un ruolo centrale nella nostra offerta commerciale, perché è l'unico piccolo frutto per cui riusciamo a garantire una produzione italiana per 12 mesi all'anno. Per questo è intorno ad esso che vengono impostate le proposte commerciali su tutti gli altri piccoli frutti.

Contatti:

Sant'Orsola Soc. Coop. Agricola
Sara Bellini
Via Lagorai 131
38057 Pergine Valsugana (TN)
Tel.: (+39) 0461 518170
Email: sara.bellini@santorsola.com
Web: www.santorsola.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto