Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

USA: prima tecnologia di trattamento insetticida per cipolle biologiche da seme

Syngenta e INCOTEC, tramite la società di proprietà AgriCoat, annunciano la disponibilità di bulbi di cipolla essiccati e biologici da semina trattati con la tecnologia di trattamento insetticida per sementi FarMore OI100 e con le tecnologie AgriCoat di copertura delle sementi biologiche.

"L'esclusiva combinazione della vasta esperienza di AgriCoat in prodotti di applicazione per le sementi biologiche e della nostra tecnologia FarMore OI100 offre ai coltivatori la certezza che i loro semi siano protetti da mosche della cipolla e da mosche dei semi fin dal primo giorno di coltivazione," ha riferito Chad Shelton, direttore del marchio Seedcare di Syngenta.

Grazie al contenuto dell'ingrediente attivo "spinosad", un fitofarmaco biologico certificato dall'Istituto d'Ispezione delle Sostanze Biologiche (OMRI), la tecnologia FarMore OI100 protegge le sementi dal momento della piantagione fino ai primi stadi di sviluppo per garantire un buon inizio di stagione e un sistema radicale robusto per una resa massima. Lo "spinosad" viene ricavato biologicamente dalla fermentazione della Saccharopolyspora spinosa, un organismo presente naturalmente nel terreno.

"Questo speciale trattamento per sementi fornirà un ulteriore strumento valido ai coltivatori biologici per aumentare la resa e migliorare la qualità delle cipolle biologiche," ha dichiarato Brad Kortsen, il direttore marketing e vendite di INCOTEC.

La tecnologia FarMore OI100 è compatibile con il Programma Nazionale Biologico (NOP) ed ha ricevuto la certificazione di biologico dall'ente agricolo Monterey County Certified Organic (MCCO).

PEr maggiori informazioni siete pregati di visitare il sito www.Vegetables.Syngenta-us.com

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto