Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La mela a polpa rossa raggiunge il mercato cileno; licenza esclusiva per Unifrutti

Sono appena arrivate ​​in Cile le prime piante madri di una nuova varietà di mela a polpa rossa. Tutto è iniziato 20 anni fa, quando due vivaisti francesi cominciarono a sviluppare geneticamente questa nuova varietà, con l'obiettivo di generare un prodotto di nicchia.

Questa mela è stata sviluppata con tecniche tradizionali di miglioramento genetico, cercando di ridurne l'astringenza, aumentandone il calibro e il contenuto in zucchero, dandole un aspetto più uniforme, una migliore qualità interna e una maggiore durata post-raccolta. La nuova mela sarà venduta in offerta limitata, perché si tratta di sviluppi genetici la cui produzione è controllata dai titolari dei brevetti.

In Cile, la licenza per la produzione e l'esportazione è stata acquisita in esclusiva da Unifrutti, che svilupperà questo tipo di attività per i prossimi anni, intuendo che il futuro è nei prodotti ad offerta controllata, in grado di differenziarsi e di non scivolare nello status di "commodity".

Mentre si è in attesa di conoscere il numero di ettari che saranno piantati in Cile, Unifrutti gestirà una parte della quota mentre il resto sarà suddiviso tra i suoi produttori esclusivi. Si prevede che le prime mele a polpa rossa prodotte in Cile arriveranno nei supermercati non prima di sei anni.

Fonte: El Mercurio

Traduzione FreshPlaza Italia. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto