Avvisi

Ricerca di personale

Speciale continua

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

La regione di Lima e' il primo produttore di mandarini del Peru'

Dopo aver raggiunto il 57,9% della produzione peruviana di mandarini, la regione di Lima è diventata il primo produttore del paese per questi frutti. E' quanto segnala l'ultimo rapporto dell'Ufficio studi economici e statistici del ministero dell'Agricoltura (Minag).

Secondo il compendio, la produzione ha superato del 7,2% il volume raccolto nel 2011, a seguito di un aumento delle superfici coltivate, superando le regioni di Junín, Ica, e altre. Ciò ha migliorato l'ingresso dei mandarini nel Mercato frutticolo all'ingrosso di Lima.

Allo stesso tempo, tra le principali province produttrici di mandarino sono in evidenza Huaral e Cañete, che superano entrambe le 110.000 tonnellate di frutta. Le varietà più idonee all'esportazione sono Satsuma Okitsu, Satsuma Owari, Malvaceo e Murcott.

In conclusione, il report ha segnalato come l'impulso alla produzione di mandarini si debba - soprattutto - al contributo della Regione di Lima che, attraverso il suo dipartimento per l'agricoltura, sta realizzando diversi progetti per migliorare le capacità degli agricoltori, per promuovere i partenariati e modernizzare le tecniche di coltivazione.

Fonte: Agraria.pe

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto