Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Abruzzo: riscoperto il pomodoro a pera

Con un livello di soddisfazione pari a otto su una scala che va da 0 a 10, gli abruzzesi dichiarano di apprezzare il recupero della tipicità orticola pomodoro a pera "Antico Abruzzo".

Questo è quanto emerge dai risultati de "La tua terra in tavola", iniziativa prevista nel progetto VALORBIO del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali coordinato da Gabriele Campanelli del Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in agricoltura (CRA-ORA) di Monsampolo del Tronto (AP) che ha il fine di recuperare, valorizzare e promuovere uno dei prodotti autoctoni locali, come appunto il pomodoro a pera "Antico Abruzzo".

La collaborazione tra i supermercati Oasi della Magazzini Gabrielli e il CRA-ORA ha dato a vita a questa iniziativa con lo scopo di riportare in tavola prodotti di elevata qualità a km 0, per valorizzare la filiera corta e ridurre i consumi energetici. A commentare con soddisfazione i risultati dell'indagine è stato, questa mattina, a Pescara, l'assessore alle Politiche agricole, Mauro Febbo.

"Che i prodotti bio piacciano molto agli abruzzesi è ampiamente risaputo ed è stato confermato anche in occasione di questa iniziativa - ha dichiarato l'assessore -. Oltretutto, grazie all'impegno del gruppo Gabrielli ed al supporto dell'Arssa, è stato possibile riscoprire un prodotto che da noi era praticamente scomparso come il pomodoro a pera. Un prodotto biologicamente tutelato il cui indice di gradimento rappresenta un buon viatico per proseguire su questa strada. Tra l'altro, se è vero che i prodotti biologici hanno quel qualcosa in più in termini di genuinità, è tutto da dimostrare che siano più cari".

I consumatori coinvolti nella sperimentazione di commercializzazione avvenuta lo scorso agosto negli Ipermercati Oasi di Roseto e Francavilla, hanno dimostrato di condividere e apprezzare questo progetto di recupero. Il campione, prevalentemente femminile (57,27%) tra i 30 e i 50 anni (45,56%) e residente (58,58%) dichiara di acquistare con regolarità gli ortaggi nel supermercato (49,19%) con particolare frequenza durante la stagione estiva (71%). Il pomodoro si conferma l'ortaggio più acquistato (30,11%) e il 53,25% dichiara di consumarlo quotidianamente. Nel caso specifico, la scelta di acquistare la variante pomodoro a pera antico Abruzzo è stata dettata dalla tipologia, dalla tipicità e dalla località del prodotto (53,55%).

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto