Mosca: forte richiesta di agrumi turchi

Sul mercato ortofrutticolo di Mosca, a metà della settimana scorsa (51 ma del 2010) si è verificato un aumento dei prezzi dei mandarini e dei pompelmi importati dalla Turchia. Il prezzo dei mandarini è aumentato da 40-45 rubli (1,00-1,12 euro) a 47-52 rubli (1,18-1,30 euro) per kg, e quello dei pompelmi da 38-43 rubli (0,95-1,07 euro) a 50-55 rubli (1,25-1,37 euro) per kg.

Gli agrumi turchi, che sono tra i meno cari a Mosca, incontrano una forte richiesta da parte dei consumatori. Alla fine della scorsa settimana, il prezzo dei limoni turchi è aumentato da 40-45 rubli (1,00-1,12 euro) a 50-55 rubli (1,25-1,37 euro) per kg a causa della crescente domanda.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto