USA: studente inventa confezione biodegradabile per McDonald's

Lo studente americano, Andrew Millar della University of Arts ha inventato un imballaggio biodegradabile destinato alla catena di fast food McDonald's.



Per la realizzazione del progetto, lo studente ha voluto vedere come si comportano i clienti con le attuali confezioni a portar via, scoprendo che vengono utilizzate come base per appoggiare il cibo. Perciò lo studente ha deciso di inventare un imballaggio che possa essere dispiegato come una tovaglia e creare una sorta di "angolo-consumazione" confortevole.

L'esterno della confezione è fatto in carta riciclabile, l'interno in carta non oleata deriva da erba.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto