Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

"Arrivano i carciofi e le puntarelle "Made in Rome"

Carciofi, puntarelle, olio ma anche la porchetta di Ariccia, i biscotti Gentilini e il pane di Genzano. Tutti prodotti notoriamente "Made in Rome" ma che presto avranno un proprio marchio ad attestarne l’autenticità. Lo ha annunciato il sindaco di Roma Gianni Alemanno e per farlo ha scelto un convegno sul tema per gli addetti ai lavori.

Alla platea Alemanno ha presentato la mozione che verrà discussa durante l’assemblea capitolina "o meglio durante una seduta straordinaria". Nel documento "si sancisce la nascita del marchio 'Made in Rome' che sarà dato solo ai prodotti realizzati sul territorio della capitale, a garanzia di trasparenza e per combattere la contraffazione".

Il sindaco ha voluto sottolineare alla platea come "i nostri prodotti debbano competere non solo con tanti altri paesi ma soprattutto con la mancanza di una normativa equivalente che finisce, a volte, per danneggiare il consumatore a scapito di qualità e sicurezza".


Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto