Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gran Bretagna: in aumento i danni da piccione sulle coltivazioni di cavolfiori e colza

I produttori britannici di crucifere stanno sperimentando un serio problema di incremento dei danni che la popolazione di piccioni, in crescita esponenziale nel paese, sta causando alle loro coltivazioni.

In particolare, i campi di colza e quelli di cavolfiore risultano i più colpiti dai volatili, che hanno trovato "pane per i loro denti" proprio a seguito della forte espansione della coltura di colza per la produzione di biocarburante, aumentata dai 4.000 ettari del 1970 ai 682.000 ettari del 2007.

I piccioni attaccano i campi seminati a cavolfiore subito dopo aver fatto razzia in quelli di colza, dato che le due colture si susseguono temporalmente. Secondo i rappresentanti dell'organizzazione dei produttori britannici di brassiche, la popolazione di piccioni soltanto sulla costa orientale del paese ha raggiunto i 15.000 individui.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto