Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

6 settembre 2008 - In collaborazione con il CAAB

Bologna: SANA arriva in citta' con una spesa tutta bio

Per la prima volta SANA, il Salone Internazionale del Naturale - giunto quest’anno alla 20ma edizione e in programma a Bologna dall’11 al 14 settembre - esce dai padiglioni del quartiere fieristico e porta il buon vivere anche in città. Si parte con un’anteprima sabato 6 settembre, in piazza Re Enzo con Un sacco buono. Una spesa tutta bio e tanti ecoregali.

Dalle 10 alle 19 sarà allestito un grande banco con tanti sacchettoni di frutta e verdura biologica di stagione (mele, pere, patate, carote, limoni) insieme a tanti regali da parte degli espositori di Sana: merendine al farro, piccole confezioni di miele e marmellate, bottigliette di olio, succhi di frutta, creme di bellezza, penne in materiale ecocompatibile e un biglietto per visitare il Salone a prezzo ridotto.

Il ricavato dell’iniziativa, realizzata in collaborazione con All’Orto Mercato, il punto vendita del CAAB, sarà destinato all’ANT (Associazione Nazionale Tumori) che assiste a domicilio i malati terminali. Buoni i prodotti e buono anche il sacchetto che li contiene perché realizzato in cartafutta 100% riciclata da cartoni per bevande Tetra Pak.

Il ricco programma di Sana in città attraverso il diretto coinvolgimento di ristoranti, gastronomie, erboristerie, musei e negozi di arredamento, offrirà un itinerario del buon vivere che si snoda in vari luoghi della città per far gustare i prodotti della cucina bio, scoprendo le eccellenze del territorio e sperimentando una vita sana di qualità.

L’obiettivo è quello di creare occasioni di incontro e di riflessione in grado di porre Bologna e i bolognesi in sintonia con il buon cibo, la cura di sé e uno stile di vita salutare. Per trasmettere concretamente l’idea di un benessere nuovo, sempre più protagonista del nostro quotidiano.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto