Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Il Comune del formaggio sposa quello delle pere

Sabato 20 a Codroipo (Udine), dove in occasione dell’annuale festa "Sapore di Montasio" è stato firmato un gemellaggio alquanto gustoso. Il paese del formaggio (e più precisamente del formaggio Montasio), Codroipo in Friuli Venezia Giulia, ha firmato un patto infatti con il paese delle pere, Galliera (Bologna), terra delle Pere IGP dell’Emilia Romagna.

"Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere", è sulla scorta di questo antico detto contadino che il comune di Codroipo, sede del Consorzio di Tutela del Formaggio Montasio ha siglato un patto di amicizia con un paese simbolo delle pere italiane, Galliera in provincia di Bologna. Dopo che nella edizione 2006 di Sapore di Montasio c’era stato il primo "fidanzamento" ora si è arrivati al matrimonio. A firmare il Protocollo d’Intesa il Sindaco di Codroipo Vittorino Boem e il collega di Galliera Giuseppe Chiarillo.



L’evento si è tenuto sabato 20 ottobre nel corso di "Sapore di Montasio", l’appuntamento col grande formaggio promossa dall’Agenzia Turismo Friuli Venezia Giulia e dal Consorzio per la Tutela del Formaggio Montasio. Una due-giorni in cui il formaggio Montasio si è proposto in tutte la sue forme.

Oltre 40.000 persone si sono recate a Codroipo per visitare la mostra mercato e gli stand gastronomici e per assaggiare le proposte dei cuochi del Montasio, dai piatti tradizionali alle ricette più insolite. Pienone anche per le visite guidate nella filiera per scoprire come nasce il Montasio, dalla stalla al frigorifero di casa.

A fare gli onori di casa all’inugurazione di sabato il Presidente del Consorzio Montasio Antonio Moretti, il Sindaco di Codroipo Vittorino Boem, il Vicesindaco Daniele Cordovado, l’Assessore Claudio Bressanutti, il Sindaco di Galliera Giuseppe Chiarillo, l’Assessore all’Agricoltura Teresa Vergnana, l’On. Flavio Pertoldi, Il Presidente del Consiglio Regionale Alessandro Tesini, gli Assessori Regionali Di Natale e Tonutti.

E’ toccato a loro inaugurare Sapore di Montasio, non con il tradizionale taglio del nastro bensì con il taglio della forma di Montasio, rigorosamente con coltello di Maniago con cui il Montasio ha fatto quest’anno un’operazione di co-marketing.



Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto